Susan Graham

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Susan Graham (Roswell, 23 luglio 1960) è un mezzosoprano statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cresciuta a Midland nel Texas, si è laureata alla Texas Tech University ed alla Manhattan School of Music. Ha studiato pianoforte per 13 anni. Ha vinto le National Council Auditions del Metropolitan Opera nel 1988 ed il premio Schwabacher del Programma Merola del San Francisco Opera.

All'Opera di Santa Fe (Nuovo Messico) nel 1989 è Flora Bervoix ne La traviata, nel 1990 The Composer in Ariadne auf Naxos con Alessandra Marc e Dorabella in Così fan tutte e nel 1991 Cherubino ne Le nozze di Figaro con Bryn Terfel.

Al San Francisco Opera debutta il ruolo di Minerva ne Il ritorno d'Ulisse in patria con Frederica von Stade nel 1990.

Nel 1990 è Sonia nella prima rappresentazione nel Kennedy Center’s Opera House di Washington di "The Aspern Papers" di Dominick Argento.

Al Metropolitan Opera House di New York nel 1991 è Second Lady in Die Zauberflöte diretta da James Levine, nel 1992 Cherubino ne Le nozze di Figaro con Ferruccio Furlanetto e Kurt Moll, Tebaldo in Don Carlo con Samuel Ramey e Meg Page in Falstaff (Verdi) con Mirella Freni, Marilyn Horne e Barbara Bonney, nel 1993 Ascanius in Les Troyens, nel 1995 Octavian in Der Rosenkavalier con Rosalind Elias, nel 1997 Dorabella in Così fan tutte con Carol Vaness e Cecilia Bartoli, nel 1999 Charlotte nel Werther (opera).

Nel 1991 è Nancy in Albert Herring di Benjamin Britten al San Diego Opera.

Al San Francisco Opera nel 1993 è Annio ne La clemenza di Tito con la von Stade.

La Graham ha fatto il suo debutto internazionale al Royal Opera House, Covent Garden di Londra nel 1994, nel Chérubin di Massenet con Angela Gheorghiu. Sempre al Covent Garden è Dorabella in Così fan tutte ed Arianna nel 1995.

Al Wiener Staatsoper nel 1995 è Octavian in Der Rosenkavalier con Kurt Moll e nel 1998 Der Komponist in Ariadne auf Naxos con Edita Gruberova e Cherubino ne Le nozze di Figaro con Cheryl Studer.

Nel 1995 è Marguerite in La damnation de Faust con Josè van Dam diretta da Seiji Ozawa al Teatro alla Scala di Milano.

Al Opéra National de Paris è Dorabella in Così fan tutte nel 1996, Octavian in Il cavaliere della rosa con Renée Fleming e Barbara Bonney nel 1997, Sesto in La clemenza di Tito e Ruggiero in Alcina (Händel) con la Fleming e Natalie Dessay nel 1999.

Nel 1996 è Dorabella in Così fan tutte al Glyndebourne Festival Opera.

All'Opera di Chicago nel 1997 è Cherubino ne Le nozze di Figaro con Bryn Terfel e la Fleming diretta da Zubin Mehta e Composer in Ariadne auf Naxos, nel 2010 è Marguerite ne La damnation de Faust e nel 2013 tiene un concerto con la Fleming.

Ha anche interpretato per la prima volta diversi ruoli in opere contemporanee, tra cui Jordan Baker in The Great Gatsby di John Harbison con Lorraine Hunt Lieberson nel 1999 al Met, Suor Helen Prejean in Dead Man Walking di Jake Heggie con la von Stade nel 2000 a San Francisco e Sondra Finchley in An American Tragedy di Tobias Picker con Jennifer Larmore nel 2005 al Met.

Nel 1998 è il compositore in Arianna a Nasso con Sumi Jo nel Teatro Regio di Torino e Beatrice in Beatrice Et Benedict di Hector Berlioz a Santa Fe (Nuovo Messico).

Nel 2000 è Iphigénie nella ripresa nella Residenzhof di Salisburgo di "Iphigénie en Tauride" di Christoph Willibald Gluck ed Octavian in Der Rosenkavalier con la Fleming al Royal Opera House.

Ancora al Metropolitan nel 2001 è Idamante in Idomeneo (opera) con Plácido Domingo, nel 2003 Hanna Glawari in The Merry Widow, nel 2005 il Compositore in Ariadne auf Naxos con Violeta Urmana e Diana Damrau, nel 2007 Iphigénie in "Iphigénie en Tauride" di Christoph Willibald Gluck con Domingo, nel 2008 Sesto ne La clemenza di Tito con Ramón Vargas, Donna Elvira in Don Giovanni (opera) e Marguerite in La damnation de Faust e nel 2012 è Dido in Les Troyens diretta da Fabio Luisi. Fino ad oggi la Graham ha cantato in 146 rappresentazioni al Met.

Ancora all'Opéra National de Paris è Idamante in Idomeneo (opera) nel 2002, Iphigénie in Ifigenia in Tauride (Gluck) nel 2006, Charlotte in Werther (opera) con Rolando Villazon nel 2009 e Hanna Glawari in La vedova allegra (operetta) nel 2012.

La Graham è nota nel repertorio delle arie francesi e di compositori contemporanei americani, tra cui Ned Rorem e Lowell Liebermann. Graham fatto il suo primo recital nella Carnegie Hall nell'aprile 2003.

Ancora a Santa Fe (Nuovo Messico) nel 2003 è Helene ne La Belle Hélène e nel 2005 Cecilio in Lucio Silla (Mozart).

Ancora al Covent Garden nel 2004 è il Compositore in Ariadne auf Naxos con Diana Damrau e nel 2007 è Iphigénie in Ifigenia in Tauride (Gluck).

A San Francisco nel 2007 è Iphigénie in Ifigenia in Tauride (Gluck), nel 2008 Ariodante (opera) con Veronica Cangemi e Sonia Prina e nel 2011 Xerxes.

Nel 2009 tiene un recital al Ravinia Festival di Chicago.

Nel 2011 è Iphigenia in Ifigenia in Tauride (Gluck) al Four Seasons Centre di Toronto.

Nel 2012 ha tenuto un recital al Théâtre du Châtelet di Parigi ed a Santa Fe (Nuovo Messico).

Nel 2013 è Tina in The Aspern Papers di Dominick Argento al Dallas Opera.

CD parziale[modifica | modifica sorgente]

  • Berlioz, Enfance du Christ/Hélène/Sara la baigneuse/La belle voyageuse/Chant sacré - Dutoit/Montréal SO/Graham, 1995/1996 Decca
  • Ives, Concord Sonata; Songs - Pierre-Laurent Aimard/Susan Graham, 2004 Warner Classics - Grammy Award Best Classical Vocal Performance 2005


Controllo di autorità VIAF: 85092397 LCCN: no96010570