Supertorpe, Supergoffa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Supertorpe
Paese Argentina
Anno 2011-2012
Formato serial TV
Genere sitcom
Stagioni 2
Puntate 52
Durata 22 minuti ca.
Lingua originale spagnolo
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Interpreti e personaggi
Produttore Tomás Yankelevich
Produttore esecutivo Tomás Yankelevich
Casa di produzione Utopia, RGB Entertainment e Disney Channel Latinoamerica
Prima visione
Prima TV Argentina
Dal 18 luglio 2011
Al 5 maggio 2012
Rete Disney Channel, Telefe
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 15 aprile 2013
Al interrotto
Rete Disney Channel

Supertorpe, Supergoffa (Supertorpe) è una serie televisiva argentina che ha come protagonisti Candela Vetrano e Pablo Martinez.

Dalla serie è uscito l'album intitolato Supertorpe contenente 12 tracce e pubblicato il 9 febbraio 2011. L'album è stato anche venduto in Cile e Uruguay. Dalla serie sono stati eseguiti alcuni concerti in Argentina, al Teatro Opera nel mese di novembre del 2011[1]. Inoltre è stato creato un programma "bonus" Super Bonus dedicato alla serie condotto da Stéfano de Gregorio[2].

Trama[modifica | modifica sorgente]

Racconta la storia di Supertorpe, una ragazza comune ma con poteri magici. Non riesce a controllarli ma grazie al fratello, alla sua migliore amica Mia e alla tata cinese Chin Chan ce la farà. L'unico posto dove riesce a controllarli è nei sogni, dove riesce perfino a conquistare il ragazzo che le piace, Felix.[3]

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Principali[modifica | modifica sorgente]

  • Poli Truper (Candela Vetrano): un adolescente comune e selvaggia dotata di una serie di poteri che non riesce a controllare. Nel corso della storia, si innamora di Felix, un giovane molto popolare che è appena trasferito nel suo quartiere. Inoltre, scrive un blog, dove ci sono tutti i suoi segreti e le confessioni.
  • Félix Tarner (Pablo Martinez): è lo studente più popolare della scuola, è un musicista. Innamorato di Poli, romantico e pieno di vita. Nonostante tutto ha una vita familiare complessa.
  • Filo Truper (Facundo Parolari): è il fratello di Poli è un genio tanto che ha saltato quattro anni di scuola, sa il cinese, l'inglese e l'argentino. È protetto da sua sorella ed è innamorato della sua migliore amica. Salva sempre sua sorella dai disastri che combina coprendola e aiutandola in casi estremi.
  • Mia Nichols (Olivia Viggiano): è la migliore amica e complice degli errori di Poli. Lei ama la moda e disegna i suoi vestiti.
  • Chin Chan (Chen Min): è la bambinaia di Poli e Filo, ma in realtà è specializzata in super poteri e diventa l'allenatrice di Super Torpe. Molto agile e brava nelle arti marziali, la sua famiglia allena i supereroi da generazioni.

Ricorrenti[modifica | modifica sorgente]

  • Rafael Tarner (Fabián Pizzorno): è lo zio scapolo di Felix, è molto severo con lui, non lo lascia neppure praticare la propria musica. Appartiene ad una organizzazione malvagia e vuole conquistare la madre di Poli, che era la sua ragazza durante l'adolescenza.
  • Gloria Truper (Adriana Salonia): è la mamma di Poli e Filo, è vedova, ed è completamente all'oscuro dei poteri di sua figlia.
  • Miss Spina (Pia Uribelarrea): è la direttrice della scuola frequentata da ragazzi ed una malvagia zitella, amante della disciplina, è offuscata da Rafael del quale esegue tutti gli ordini.
  • Anita (Lourdes Mansilla): è un'amica di Filo del quale è innamorata. Lo asseconda sempre nei suoi esperimenti e anche se è sempre a contatto con Poli non sa dei suoi poteri.
  • Mora (Nicole Luis): è un'amica di Felix, suona molto bene la chitarra e cerca in tutti i modi di allontanare Poli da Felix. (seconda stagione)

Gruppo delle -Ine:

  • Carolina:
  • Etelvina:
  • Albertina:

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV Originale Prima TV Italia
Prima stagione 26 2011 2013
Seconda stagione 26 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Supertorpe en el Teatro Opera, cscomunicarte.com.ar. URL consultato il 13 febbraio 2013.
  2. ^ (ES) Stefano Di Gregorio se suma a “Supertorpe”, todotnv.com. URL consultato il 13 febbraio 2013.
  3. ^ (ES) Super T: nova série estreia em novembro no Disney Channel, anmtv.xpg.com.br. URL consultato il 13 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione