Supersonic (Oasis)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Supersonic
Oasis - Supersonic (UK Version).JPG
Screenshot del videoclip del brano
Artista Oasis
Tipo album Singolo
Pubblicazione 11 aprile 1994
Durata 4 min : 43 s
Dischi 1
Tracce 4
Genere Rock
Britpop
Etichetta Creation Records
Produttore Owen Morris, Noel Gallagher
Registrazione dicembre 1993
Oasis - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1994)

Supersonic è il singolo di debutto della band inglese Oasis. Scritta dal chitarrista Noel Gallagher, la canzone è presente nell'album d'esordio del gruppo, Definitely Maybe, pubblicato il 30 agosto 1994.

Dal 1º settembre 2009 è possibile scaricarla per i videogiochi musicali Rock Band, in una versione live.

Pubblicazione e classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo fu pubblicato l'11 aprile 1994 e si issò alla posizione numero 31 della UK Singles Chart, ad oggi la posizione in classifica più bassa mai raggiunta da un singolo degli Oasis. Il gruppo la suonò nel suo debutto televisivo nazionale, nel programma The Word in onda su Channel 4. Nonostante il modesto risultato in termini di vendite, è una delle canzoni preferite dalla band e dai loro fan, come attestano l'intervista contenuta nel Definitely Maybe DVD (in cui Noel ha affermato che questa è la sua canzone preferita degli Oasis) e il premio ricevuto nel Regno Unito, dove il singolo ha vinto il disco d'argento nel 2006, a ben dodici anni dalla sua pubblicazione.

Nel marzo del 2005 la rivista Q ha inserito Supersonic al ventesimo posto della sua lista delle "100 miglior canzoni con chitarra". Nel maggio del 2007, invece, l'NME l'ha inserita al venticinquesimo posto della sua lista delle "50 migliori canzoni indie".

Registrazioni[modifica | modifica wikitesto]

Alla popolarità del brano ha contribuito anche l'insolito testo, che Noel Gallagher descrive come un insieme di rime nonsense scritte in pochi minuti, poco prima che la band entrasse nello studio di registrazione Pink Museum di Liverpool per registrare la canzone. L'identità del personaggio "Elsa" ha causato una certa confusione. Secondo la canzone: "She done it with a doctor / On a helicopter / she's sniffin' in a tissue / Sellin' the Big Issue" (L'ha fatto con un dottore / su un elicottero / sta sniffando nel fazzoletto / mentre vende il Big Issue). Noel ha detto che un giorno un uomo gli aveva chiesto se il testo avesse a che fare con la prostituzione minorile, ma emerse che, in realtà, Elsa era un rottweiler di nove anni con problemi di flatulenza, che si trovava in studio il giorno in cui la canzone era stata scritta, come d'altronde spiega il verso: "She's into Alka Seltzer" ("Lei va matta per l'Alka Seltzer"). Il brano è stato scritto e registrato al Pink Museum di Liverpool nel dicembre 1993. Gli Oasis erano in studio per registrare Bring it on Down, che doveva essere il singolo di debutto del gruppo. Con il procedere delle registrazioni, però, la band era sempre meno convinta di quello che stesse facendo. Noel, allora, decise di uscire per un attimo dalla sala di registrazione per riflettere sul da farsi. In mezz'ora circa scrisse Supersonic. La canzone impressionò tutti così tanto da far cadere su di lei la scelta come singolo di debutto del gruppo, a spese di Bring it on Down.

Parlando della canzone, Noel ha detto:

« È stata scritta e registrata in una sola notte a Liverpool. Stavamo registrando Bring it on Down per Alan McGee, ma andava tutto storto ... ci serviva qualcosa di nuovo e in fretta. Andai in una camera e scrissi Supersonic in mezz'ora circa. Quella presente nell'album è la prima sessione di registrazione della canzone, da allora non è mai stata remixata. È stata una notte davvero magica. »

Video[modifica | modifica wikitesto]

Per questo brano sono stati prodotti due diversi videoclip, uno per il Regno Unito e uno per gli USA. Quest'ultima versione, con gli Oasis che suonano sui tetti di alcune case londinesi, ricorda molto i rooftop concert dei Beatles.

Lista formati[modifica | modifica wikitesto]

  • UK CD
  1. Supersonic
  2. Take Me Away
  3. I Will Believe
  4. Columbia (White Label Demo)

Stesso singolo per la versione Giapponese.

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock