Superpoteri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I superpoteri sono le eccezionali capacità fisiche e/o mentali che distinguono nel mondo immaginario dei fumetti (e della letteratura e del cinema più in generale), un supereroe o un supercriminale dalle persone comuni.

In genere, i superpoteri di un personaggio contribuiscono in maniera sostanziale alla sua caratterizzazione; ad essi fa riferimento l'alias del supereroe e, spesso, il suo abbigliamento. Per esempio, sia il nome "Uomo Ragno" che la tuta decorata con motivi a forma di ragnatele furono scelti da Peter Parker quando si accorse di aver acquisito le capacità proporzionali di un aracnide.

L'origine dei superpoteri è di varia natura. In alcuni casi, si tratta di capacità innate dovute a fisiologie aliene come per il caso di Superman o mutanti nel caso degli X-Men; in altri, i poteri si sviluppano in modo casuale, in genere in seguito a un incidente insolito (Fantastici Quattro oppure l'Uomo Sabbia); alcuni personaggi di questo genere non sono dotati di superpoteri e aumentano la loro efficienza con ritrovati tecnologici, come Batman, Iron Man o il Punitore. Casi più rari sono quelli in cui i superpoteri hanno origine soprannaturale, come per Ghost Rider o il Dottor Strange.

I superpoteri sono in genere bilanciati da un punto debole, spesso correlato agli stessi poteri. Per esempio, Superman è vulnerabile alle radiazioni della kryptonite, residuo del suo mondo natale innocua per i terrestri, mentre la Torcia Umana, i cui superpoteri sono legati al fuoco, diventa un comune mortale in assenza di ossigeno e quindi di supporto per la combustione.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Le origini più diffuse dei superpoteri possono essere schematizzate e riassumersi in:

  • sovrannaturale: magica per personaggi come il Dottor Strange e Dottor Occult o mistica nel caso di personaggi come Magdalena o Ghost Rider;
  • aliena: per personaggi come Superman o Martian Manhunter;
  • cosmica: per personaggi come Silver Surfer che acquistano i loro poteri grazie a entità cosmiche;
  • universale: per personaggi come Fenice, Witchblade e Darkness i cui poteri derivano da forze dell'universo;
  • divina: nei casi di Thor e Wonder Woman che hanno i loro poteri per retaggio divino;
  • tecnologica: come per Batman, il Punitore, Iron Man o Deathlok;
  • genetica: nel caso dei mutanti come gli X-Men che prendono i loro poteri da un DNA evoluto diversamente rispetto a quello umano, o nel caso degli Inumani, derivanti da una stirpe del genere umana di cui è stata accelerata l'evoluzione da parte degli alieni Skrull;
  • incidentale: nel caso dei summenzionati Fantastici Quattro, Uomo Sabbia e Dottor Destino, che acquisiscono i loro poteri in seguito e/o in conseguenza di un incidente generalmente con fenomeni naturali. Dell'origine incidentale si possono elencare due sottoinsiemi che valgono anche indipendentemente:
    • radioattiva: nel caso di personaggi come Hulk o l'Uomo Ragno che hanno ottenuto i loro poteri a causa di alterazioni genetiche indotte provocate, per vari motivi, da radiazioni;
    • sperimentale: simile alla causa radioattiva, è relativa a personaggi come Norman Osborn/Green Goblin, Lizard ed è dovuta a sperimentazioni scientifiche volontarie o meno, dalle conseguenze talvolta inaspettate o casuali, talvolta previste o forzate.

Fumetti di riferimento[modifica | modifica wikitesto]

Il termine "superpoteri", per indicare facoltà speciali che travalicano le possibilità umane, è utilizzato prevalentemente nei comics di alcuni editori statunitensi: in particolare DC Comics, Marvel Comics e Image Comics. Tuttavia sono presenti in altre realtà editoriali, come Superciuk, i cui poteri derivano da un incidente con vino adulterato, o Superdupont, i cui poteri derivano dallo sciovinismo. In questi casi si tratta soprattutto di parodie.

In altri ambiti (fiabe, fumetti umoristici, fumetti avventurosi o fantasy), facoltà affini o dello stesso tipo, generalmente non vengono presentate come superpoteri. Ad esempio, non sono definiti superpoteri i poteri magici di vari protagonisti di genere fantasy, oppure la forza straordinaria di Braccio di Ferro e Obelix.

Lista dei superpoteri[modifica | modifica wikitesto]

Manipolazione o copia di superpoteri[modifica | modifica wikitesto]

Queste abilità consistono nel manipolare o copiare i superpoteri stessi, presenti in un altro personaggio (quindi non le forme di energia, come l’elettricità o l’energia solare o gravitazionale):

  • Attivazione dei poteri: questa abilità permette di attivare un potere ancora latente o di aumentarne le capacità. Esempio: Sage.
  • Furto (o assorbimento) di superpoteri: la capacità di rubare i poteri (ed eventualmente altre facoltà) delle persone. I personaggi più noti con questo superpotere sono la mutante Rogue, in grado di rubare i poteri e ricordi e Arthur Petrelli. La "persona derubata" può conservare, oppure no, i suoi poteri o almeno una parte di essi.
  • Negazione di un superpotere: consiste nella capacità di annullare totalmente o parzialmente il superpotere altrui. Esempi: Leech oppure l'Haitiano.

Percezione di un potere[modifica | modifica wikitesto]

  • Consiste nell'abilità di individuare i superpoteri di qualcuno ed inoltre di riconoscerne la natura e le caratteristiche. Esempio: Calibano.

Facoltà fisiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Fattore rigenerante o di guarigione,o ancora fattore guarente:è la capacità di guarire più o meno rapidamente da qualsiasi tipo di ferita, spesso accompagnato da una resistenza a veleni,acidi,malattie e ad un rallentamento dell’invecchiamento.
I supereroi più famosi che hanno questo potere sono: Hulk, Wolverine, Ghost Rider e Deadpool.
  • Generazione di acidi: è la capacità di generare sostanze acide corrosive, che vengono ad esempio depositate con il tocco o attraverso uno sputo.
  • Generazione di veleni: capacità più o meno elevata di produrre veleni e tossine,la cui quantità, varietà ed effetti varia a seconda dell'abilità del possessore.
Un personaggio con questo potere è Magellan (personaggio).
  • Mimesi animale: capacità di imitare più o meno totalmente le capacità di alcuni animali, come i sensi o la rigenerazione.
Esempio: Animal Man.
  • Manipolazione biologica: capacità di controllare più o meno tutti gli aspetti delle creature viventi, ciò include l’alterazione genetica, la distorsione fisica di un organismo, la guarigione delle malattie e l’alterazione delle funzioni biologiche. Esempio Elixir.
  • Sostituzione di parti corporee: è l’abilità di riuscire a sostituire una o più parti del proprio corpo con quelle di un altro personaggio.
  • Manipolazione delle ossa:capacità di manipolare le ossa del proprio corpo, ciò consiste nella generazione di nuove ossa, proiettare ossa fuori dalla propria pelle, riarrangiare la struttura ossea del proprio corpo.
Esempi: Marrow; Spike; Alex Mercer; James Heller, Kimimaro Kaguya.
  • Moltiplicazione: capacità di creare duplicati fisici di sé stessi. Esempio: l'Uomo Multiplo
  • Duplicazione temporale: capacità di evocare dal passato o dal futuro delle versioni fisiche di sé stessi.
  • Percezione tramite eco: simile all’abilità dei pipistrelli di avere una mappatura di un luogo attraverso l’emissione di un’eco (quindi è un senso sonar o radar). Esempi Devil
  • Invisibilità: capacità di rendersi invisibili alla vista,tramite vari mezzi.
Esempi: Donna invisibile.
  • Invulnerabilità:capacità di rendere il proprio corpo immune ai danni di tipo fisico.
  • Assorbimento cinetico: è la capacità di assorbire l’energia cinetica e di convertirla in altre forme di energia, ad esempio in una maggiore forza fisica.
Esempi: Sebastian Shaw, Forzuto.
  • Ingestione della materia: abilità di ingerire e consumare qualsiasi tipo di materiale senza subire alcun danno e talvolta assimilarne le caratteristiche.
  • Fusione: capacità di fondere più o meno temporaneamente due entità in una sola, formandone così una nuova e più potente.
Esempio Fratelli Kleinstocks
  • Manipolazione e controllo dei feromoni: capacità di emettere e/o controllare i feromoni altrui e propri, quindi manipolare le persone che ne subiscono gli effetti, infatti i feromoni agiscono sulle emozioni umane, ad esempio possono servire per attrarre una persona o per impaurirla. Non sono molti i personaggi che usano questi poteri: quello più famoso è senza dubbio la prima Donna Ragno. Un personaggio più recente è Laurie Collins,detta Wallflower (mutante). Altro ancora è il figlio di Wolverine: Daken.
  • Capigliatura prensile:capelli animati e dalle capacità particolari(forza,resistenza sovrumane).
Esempio: Medusa, Kaguya Ootsutsuki.
  • Adattamento/evoluzione reattiva:è la capacità di adattarsi velocemente ad una situazione particolare, ad esempio sviluppando le branchie se immersi nell'acqua, o sviluppando le ali se si ha la necessità di volare; l’effetto può essere temporaneo o permanente.
Esempio:Lifeguard, Darwin
  • Auto detonazione/esplosione: capacità di far esplodere una parte o tutto il proprio corpo, per poi riformarsi.
Esempio:Nitro, Rockslide.
  • Emissione di onde sonore: è la capacità di emettere onde sonore a frequenze ed intensità diverse da quelle umane comuni,suoni che possono avere anche delle caratteristiche molto particolari,come potenti suoni trasformarti in onde d'urto;a certi personaggi questo potere permette di volare.
Gli eroi più famosi che usano questa capacità sono Siryn, Banshee e Black Canary.
  • Agilità sovrumana: capacità di saltare, arrampicarsi e scavalcare oggetti e edifici in maniera superiore alle capacità umane.
  • Respiro sovrumano: capacità di inalare ed esalare un respiro eccezionale, potendo creare ad esempio un vento fortissimo o respirare molto a lungo sott'acqua.
Esempi:Toad, Superman.
  • Resistenza sovrumana:abilità di resistere e sopravvivere a molte forme di colpi prima di rimanere feriti, in modo superiore alle capacità umane.
  • Riflessi sovrumani o super-riflessi:capacità di reagire in maniera molto più veloce rispetto ad un umano comune,oltre le capacità umane,schivando ad esempio frecce o pallottole a distanza ravvicinata.
Nel caso dei super-riflessi si è in grado di reagire a velocità enormemente superiore.
Esempi:Flash,Quicksilver,Spiderman.
  • Sensi sovrumani o super o iper-sensi:olfatto,tatto,udito,vista e gusto sono sviluppati oltre a quelli delle capacità umane.

Nel caso degli super-sensi o iper-sensi sono sviluppati in modo enormemente superiore.

Esempi: Bestia, Tarzan, Wolverine.
  • Forza sovrumana o "super forza"):possesso di una forza fisica molto superiore a quella comune,oltre le capacità umane,ad esempio per sollevare pesi enormi.
Esempi: Hulk, Colosso, Superman.
  • Visione termica: capacità di vedere le fonti di calore e i corpi tramite il calore da loro emanato.
  • Visione notturna: capacità di vedere chiaramente nell'oscurità.
Esempio: Catwoman.
  • Visione ai raggi x: capacità di vedere attraverso la materia solida.
Esempio: Superman.
  • Visione telescopica o microscopica: capacità di adattare la propria visione alle magnitudini più ridotte o più elevate.

Esempio:Hyperion e Superman.

  • Arrampicarsi sui muri: capacità di aderire ed arrampicarsi sulle superfici verticali, o muoversi a testa in giù da un soffitto. Esempio: Uomo Ragno, Nightcrawler, Anole
  • Respiro subacqueo:capacità di respirare sott'acqua. Esempio:Namor, Aquaman
  • Mutazioni fisiche particolari:mutazioni fisiche particolari,ottenute attraverso vari mezzi,come ad esempio tentacoli o artigli retrattili o protrattili.
Mutamento della forma corporea[modifica | modifica wikitesto]

Tra i poteri di tipo fisico che investono il corpo ve ne sono molti che inducono la mutazione della forma propria o altrui

  • Metamorfosi animale: capacità di mutare da una forma umana ad una animale. Esempi: Wolfsbane; Beast Boy.
  • Elasticità: capacità di deformare, espandere, allungare, appiattire, contrarre il corpo in maniera estremamente elastica. Esempi: Mister Fantastic, Elastigirl.
  • Metamorfosi inorganica: abilità di trasformare il proprio corpo in una sostanza inorganica, ma mantenendo alcune delle proprietà umane, come il movimento.
Esempi:Colosso, Emma Frost, Metamorpho.
  • Tecnopatia: l'abilità di interagire con la tecnologia. Si mostra come una sorta di metamorfosi che permette di interagire con le macchine.
  • Liquefazione: capacità di trasformarsi parzialmente o totalmente in un liquido. Esempi: Hydro-Man, Mercury.
  • Mutamento di statura o di dimensioni:abilità di incrementare o diminuire notevolmente la propria statura e dimensioni.
Esempi:Henry Pym.
  • Sublimazione:capacità di trasformare il proprio corpo da solido in una sostanza gassosa.
Esempi:Amelia Voght.
  • Trasformazione tattile:capacità di diventare della stessa sostanza che si sta toccando.
Esempi:Mist, Uomo Assorbente.
  • Capacità di mutare forma, o metamorfiche, o di trasformarsi a piacere.
Questa capacità può essere limitata a determinati ambiti o essere priva di limitazioni. Esseri del genere sono anche detti, in alcuni casi, mutaforma.
Molti personaggi hanno questa facoltà, sia per la Marvel che per la DC comics.
Tra i principali ricordiamo:
    • l'Uomo Impossibile, apparentemente senza limitazioni (a parte, in alcune versioni, l'incapacità di cambiare colore). Può anche imitare superpoteri.
    • il Warlock della Technarchia: preferibilmente imita dispositivi e le loro funzionalità, comprese astronavi; ma può anche imitare persone e superpoteri.
    • Gli alieni Skrull hanno in genere il potere di trasformarsi in altri organismi, con una capacità più o meno notevole di imitare anche superpoteri.
    • Mystica, alias Raven Darkholme. È in grado di trasformarsi e imitare persone, supportata da un'ottima recitazione. Non può però imitare dispositivi né superpoteri altrui.
    • Camaleonte (nemico storico dell'Uomo Ragno) è, come Mystica, un trasformista e un impersonatore.
    • Meggan (del gruppo Excalibur) è in grado di cambiare aspetto a seconda delle circostanze, e di assumere diverse caratteristiche corporee. Questo potere si combina spesso, da un lato, con i suoi poteri empatici, e, dall'altro, di manipolazione dell'energia, con risultati estremamente variabili (dal grottesco fino al cosmico).
    • Metamorpho: ha il potere di cambiare la propria composizione chimica.
    • Martian Manhunter: tra gli altri poteri, ha quello di cambiare aspetto.
    • Clayface: il suo corpo ha normalmente l'aspetto di una grossa massa d'argilla, di forma vagamente umana. È capace di assumere temporaneamente un aspetto umano per impersonare chiunque.
    • Inoltre, entità come Sogno degli Eterni, che non sono mutaforma, appaiono tuttavia in modo differente agli occhi di chi li vede, a seconda del loro retroterra culturale o antropologico.
Envie, l'homunculus presente nel manga e nell'anime giapponese Fullmetal Alchemist, può cambiare forma a suo piacimento,può anche trasformarsi in un mostro di grandi dimensioni.

Facoltà e abilità mentali[modifica | modifica wikitesto]

  • Realtà artistica: capacità di far uscire da quadri, raffigurazioni o libri, i vari personaggi rappresentati.
  • Capacità innate: è la capacità di ottenere in maniera innata delle abilità e conoscenze normalmente ottenibile solo attraverso l’apprendimento. Esempio: Forge
  • Omnilinguismo: capacità innata di capire e parlare qualsiasi tipo di linguaggio. Esempio: Cypher; Wonder Woman
  • Onniscienza: il potere di sapere ogni cosa. Personaggi che hanno questo particolare potere sono: Thor, Infinito, Eternità.
  • Empatia con l’ambiente: capacità di mettersi in contatto empatico con l’ambiente circostante, per rilevarne le caratteristiche. Esempio: Tempesta.
  • Intelletto sovrumano: capacità di pensare e calcolare più velocemente di una persona normale e di avere una memoria fotografica.
  • Proiezione astrale: conosciuto anche come viaggio astrale, è la capacità di separare il proprio corpo astrale da quello fisico e di farlo viaggiare nel mondo astrale. Esempio: Dottor Strange, Emma Frost, Professor X
  • Proiezione mentale: abilità di proiettare la propria coscienza e/o emozioni dentro alla mente di un altro
  • Consapevolezza intra dimensionale: capacità di percepire azioni ed eventi che avvengono in altre dimensioni
  • Capacità da Medium: abilità di comunicare con i defunti. Esempi Wicked
  • Precognizione, premonizione, chiaroveggenza. Capacità di prevedere più o meno chiaramente il futuro, o, in alternativa, un futuro molto probabile. In questo secondo caso tale futuro può essere modificato. Queste capacità possono manifestarsi nelle più svariate maniere, con visioni, durante i sogni, attraverso un “senso del pericolo”. Esempi: Irene Adler (Destiny potere di tipo mutante: vede futuri probabili), Layla Miller, Madame Xanadu (poteri di chiaroveggenza/divinazione), Blindfold.
  • Psicometria. Capacità di leggere più o meno dettagliatamente delle informazioni che riguardano presente, passato e futuro di un oggetto o di un luogo, solitamente attraverso un contatto fisico con esso. Esempi: Adrienne Frost
  • Telecinesi: è la capacità mentale di muovere e controllare con la forza del pensiero oggetti anche molto pesanti o anche intervenire al livello delle molecole (allora si parla di microcinesi o telecinesi a livello molecolare). Questo potere ha numerose varianti, che variano dalla semplice locomozione di oggetti al riarrangiamento molecolare, nonché la manipolaziione della realtà o il teletrasporto. Il personaggio più conosciuto nei fumetti con questa abilità è Jean Grey, altri due dalla Telecinesi potentissima sono X-man e Satiro, nonché Rachel Summers.
  • Telepatia: è la capacità mediante la forza del pensiero di creare un collegamento tra le menti dei personaggi; ai livelli più deboli serve per leggere o scambiare i pensieri. Nei casi più potenti con questo potere si può intervenire sulla mente altrui e di conseguenza alterare i ricordi, proiettare illusioni, controllare la volontà di una persona, impiantare suggestioni, estrarre ricordi di una persona dalla sua mente e immagazzinarli nella propria mente o nel piano astrale. Alcuni personaggi che usano questo potere sono Charles Xavier, Jean Grey, Emma Frost, Exodus e Martian Manhunter. Esistono parecchie variazioni e specializzazioni di questo potere, alcune delle quali sono utilizzate in maniera singolare da alcuni personaggi, mentre altri più potenti possono usufruire di tutte queste. Tra queste ricordiamo:
    • l'Empatia, intesa come superpotere di tipo telepatico, è la capacità di percepire e di manipolare le emozioni (ma non i pensieri). Meggan, del gruppo inglese Excalibur, ha la prima versione di questo potere. Viceversa il mutante Empath ha il potere di controllare le emozioni altrui e anche la sorella di Emma Frost Cordelia Frost possiede questo potere. Nei fumetti DC Comics, lo Psico-pirata ha questo potere: tuttavia non viene definito con questa parola;
    • Dominio e controllo mentale: abilità di alterare le percezioni di un’altra mente e capacità di bloccarne o forzarne la volontà. Questo potere è posseduto da Xi'an Coy Manh, detta Karma, già membro dei Nuovi Mutanti, capace di prendere totalmente il controllo di un altro;
    • la capacità di proiettare un potente colpo psionico, direttamente nella mente di un nemico, il che può provocare dolore, la perdita di memoria, la perdita di conoscenza, persino la morte cerebrale, riducendo perciò l'avversario ad uno stato catatonico o comatoso (hanno mostrato questo potere potentissimi telepati come il Professor X, Emma Frost e Psylocke nella sua versione originaria).
  • Possessione: la capacità di sostituire la propria mente a quella di una o più persone, controllandone il corpo o addirittura i pensieri. Può essere realizzata con metodi differenti, dalla magia, alla telepatia (vedere l'esempio sopra riportato), all'assimilazione. Hanno mostrato questi poteri: Mucoso (un personaggio delle Terre Selvagge), Malice (una mutante con il potere di ancorarsi ai lati nascosti delle personalità), il Magus della Tecnarchia (tramite nanomacchine e riprogrammazione), Cassandra Nova e Proteus. Nocturne ha l’abilità di entrare con il proprio corpo astrale in quello fisico di un’altra persona e quindi possederla
  • Manipolazione del mondo astrale: capacità di controllare e dominare il mondo astrale, ad esempio intrappolandovi la proiezione astrale di un avversario. Esempi: Re delle Ombre, Emma Frost, Jean Grey, Xavier e Psylocke.
  • Oggetto od arma psionica: la capacità di visualizzare e concretizzare i pensieri propri e altrui, in una forma o costrutto tridimensionale psionica. Consiste spesso anche nella capacità di creare un’arma di energia psichica, che ferisce solo sul piano mentale ma non fisico. Esempio: questo potere è posseduto da Psylocke (quando concretizza la sua katana o il suo pugnale psionico) ma soprattutto da Danielle Moonstar (nota anche come Psyche o Mirage), già personaggio dei Nuovi Mutanti che utilizza pugnali o frecce di questo tipo, ma anche dal Senyaka, che proietta una frusta psionica che succhia le energie vitali altrui.
  • Creazione di illusioni. L’abilità di alterare o manipolare le percezioni degli altri, formando illusioni più o meno vivide, può avvenire attraverso varie forme: con un intervento diretto telepatico, per ingannare la mente altrui, ma anche attraverso la creazione di illusioni visive o acustiche, o anche olfattive. Le illusioni però possono essere create anche attraverso la manipolazione della luce e dei suoni ed in questo caso non sono più di origine mentale. Esempi: Mastermind, Lady Mastermind
  • Sinestesia: è la capacità di percepire un fenomeno con un senso diverso rispetto a quello usuale, ad esempio è la capacità di percepire un suono attraverso la vista (ad esempio se un personaggio è sordo non sente i suoni, ma li può vedere sotto forma di luci colorate). Esempi: Emma Coolidge

Manipolazione di forze fondamentali e della realtà[modifica | modifica wikitesto]

Questi poteri si manifestano attraverso vari metodi: controllo molecolare; accesso totale o parziale verso altre dimensioni; manipolazione delle dimensioni geometriche spaziali e temporali; ecc.

  • Animazione: capacità di animare gli oggetti o di liberare qualcuno dalla pietrificazione. Esempi: Selene; Ozymandias
  • Manipolazione dell’oscurità e delle ombre: capacità di creare e manipolare l’oscurità, spesso attraverso l’accesso ad una dimensione pregna di energia oscura (la Forza Oscura negli universi Marvel, la Terra delle Ombre in quelli della DC Comics. Tra i personaggi con questo poteri ricordiamo Cloak e Darkness, il quale può anche dar vita alle ombre.
  • Manipolazione della luce: capacità di generare, controllare o assorbire le particelle luminose o fotoni; permette ad esempio di plasmare la luce e di usarla per creare lame lucenti, per creare un raggio di luce capace di polverizzare gli oggetti. Alcuni dei personaggi che usano questo potere sono: Northstar, Dagger e l'Angelus.
  • Controllo della densità: capacità di incrementare o diminuire la naturale densità di un oggetto o di un corpo. Esempio: Visione
  • Trasmutazione elementale: capacità di riarrangiare la struttura atomica di un elemento chimico, ad esempio l'Alchimista
  • Manipolazione della gravità: capacità di manipolare questa forza. Esempi: Graviton
  • Immortalità: capacità di vivere per sempre. Ciò spesso comporta notevoli gradi di invulnerabilità e di capacità di rigenerazione. Esempi: Mephisto, Wolverine, Dorian Gray
  • Resurrezione: capacità di risorgere dalla morte dopo essere stati uccisi. Esempi: Mr. Immortal
  • Intangibilità: è il potere che permette di rendere instabili le molecole del proprio corpo affinché passino attraverso le altre molecole, permettendo di camminare per aria e attraversare la materia solida. Personaggi dotati di questo potere sono l'androide noto come Visione e la mutante Kitty Pryde.
  • Invulnerabilità: è la capacità di resistere ad attacchi fisici di molteplice natura (cinetica, termica, elettrica, eccetera purché rientrino nella normale fisica e non siano invece mistici, magici o mentale) senza riportarne danni, ad esempio grazie a una pelle indistruttibile come nel caso di Luke Cage o di una coesione molecolare differente come nel caso di Superman.
  • Manipolazione del magnetismo: capacità di generare, controllare, manipolare i campi magnetici, per controllare i metalli ferrosi, emanare scoppi di energia, creare campi di forza, volare, manifestare telecinesi o manipolare il campo magnetico terrestre per effetti portentosi. Esempi: Magneto, Polaris
  • Manipolazione della massa: capacità di incrementare o diminuire la massa naturale di un oggetto o di un corpo, spesso ricavandola da una sorgente extradimensionale. Esempio: Harry Leland, Hank Pym
  • Intervento sulle probabilità: capacità di alterare la legge delle probabilità, alterando quindi la naturale successione di una serie di eventi. Esempi: Domino
  • Manipolazione delle radiazioni: capacità di generare, controllare e manipolare le radiazione ed essere immuni dai loro effetti deleteri. Esempi: Raggio X, Captain Atom, Uomo Radioattivo
  • Manipolazione o alterazione della realtà, o distorsione della realtà: è la capacità di rimodellare la materia e l'energia, trasformare i pensieri o i desideri di una persona in realtà, alterare lo spazio e il tempo e persino di riscrivere le leggi della fisica. Nei fumetti Marvel, personaggi con simili poteri sono Franklin Richards (che crea un universo in miniatura), ma anche Jamie Braddock, con le sue varie versioni di universi alternativi e Mad Jim Jaspers. Questi personaggi percepiscono la realtà come un loro sogno e sono folli. Anche Scarlet ha finito per acquisire un potere simile, con forti conseguenze anche sulla sua sanità mentale. Nei fumetti DC Comics, ha questo potere Mister Mxyzptlk. La differenza con l'onnipotenza sembra essere più che altro quantitativa: la capacità di alterare la realtà può essere debole e limitata ai dintorni del personaggio (come un'illusione), temporanea, oppure massiccia e persistente. Alcuni personaggi possono essere in grado di resistere in vari gradi all'alterazione di realtà, come Meggan di Excalibur.
  • Manipolazione sonora: capacità di manipolare i suoni. Esempi: Klaw, Fiddler
  • Manipolazione del tempo: capacità di intervenire ed alterare la dimensione temporale, anche viaggio nel tempo. Esempi: Sway, Tempo, Zoom, Hiro Nakamura
  • Manipolazione e disintegrazione della materia, più o meno organica, attraverso il contatto (ma in certi casi anche, la pura forza di volontà o colpi energetici)
    • Tocco mortale: è la capacità di uccidere attraverso il semplice contatto fisico. Un vecchio supercriminale DC Comics, Maschera Rossa (ripreso da Grant Morrison in un episodio di Animal Man) aveva un potere simile.
    • In una variante riguardante la sola materia organica, il potere permette, tramite il contatto, di accelerare l'invecchiamento e il deterioramento degli esseri viventi, anche le piante. Questo pericoloso potere è quello del giovane X-boy Wither alias Kevin Ford.
    • In un'altra variante, la morte è dovuta a una sorta di "assorbimento" vampiresco di "energie vitali": ha questo potere Selene, ex-Regina Nera del Club Infernale, che dopo aver utilizzato i propri poteri di drenaggio, porta alla polverizzazione del bersaglio influenzato.
  • Onnipotenza: in breve, il potere di far realizzare tutto quello che viene in mente. Nei fumetti Marvel, questo potere può venire garantito da oggetti magici o cosmici, come il guanto dell'infinito e i Cubi Cosmici; è posseduto da alcune entità come gli Arcani (ingl.: Beyonders). Nei fumetti DC, questo potere sembra posseduto da Mister Mxyzptlk. Tutti questi oggetti ed esseri "onnipotenti" mostrano sempre delle limitazioni che permettono ai protagonisti di sconfiggere loro o i loro detentori.

Manipolazione degli elementi classici[modifica | modifica wikitesto]

  • Abilità di controllare tutti gli elementi classici: aria, acqua, terra e fuoco, sia mentalmente che tramite la magia. In quest'ultimo caso, si può dar vita agli elementi creando gli "elementali". Esempi: Crystal degli Inumani e l'alchimista Diablo.
  • Manipolazione dell’aria e del vento: capacità di controllare o generare correnti d’aria più o meno potenti. Esempi: Tempesta, Wind Dancer, Red Tornado
  • Manipolazione del freddo e del ghiaccio, criocinesi: capacità di controllare e/o generare bassissime temperature e quindi manipolare la formazione del ghiaccio, per gli scopi più vari. Esempio: l'Uomo Ghiaccio della Marvel, Mister Freeze della DC e Tracy Strauss degli Heroes.
  • Manipolazione della terra: capacità di controllare le rocce, la sabbia, la lava ed altri minerali. Esempi: Petra, Terra, Amara Aquilla.
  • Manipolazione del calore e del fuoco, pirocinesi: controllo, assorbimento, generazione del calore e del fuoco. Esempi: il calore ed il fuoco possono essere generati direttamente (l’esempio più noto è la quello della Torcia Umana), oppure vengono manipolate fiamme già esistenti o create appositamente con degli strumenti (come Pyro, avversario degli X-Men, che indossa lanciafiamme portatili).
  • Manipolazione dell’acqua e del vapore: controllo, assorbimento, generazione dell’acqua. Esempi: Garth
  • Manipolazione della meteorologia e degli agenti atmosferici: è la capacità attraverso la magia o capacità innate di controllare il tempo ed i fenomeni atmosferici a livelli più o meno elevati (pioggia, venti, fulmini, tornando, temperatura atmosferica). I personaggi più famosi che usano questi poteri sono Thor, Tempesta.

Manipolazione delle forme energetiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Accumulo e poi emissione di energia sotto varie forme. Esempi: Ciclope accumula e emette pura energia cinetica dagli occhi. Suo fratello "Havok" Alex Summers può trasformare, ad esempio, l'energia solare in raggi energetici al plasma.
  • Costrutti energetici: abilità di creare complesse forme tridimensionali di energia solida. Esempi: Cerise; Jade; Uryū Ishida
  • Capacità di conversione energetica: abilità di trasformare una forma di energia in un’altra. Esempi: Dazzler converte i suoni in raggi di luce di varia potenza.
  • Manipolazione di varie forme di energia: capacità di controllare una o più forme di energia(vedi sopra).
  • Generazione di campi di forza. Abilità di creare campi di forza più o meno potenti e dalla forma desiderata. Ci sono diversi tipi di campi di forza:
    • la Donna Invisibile crea un campo di forza di pura energia derivante dall'Iperspazio che non è soggetto alla forza di gravità ed è del tutto invisibile;
    • Magneto è capace di creare un campo di forza magnetico in grado di respingere proiettili e vari tipi di energia, come i raggi di Ciclope e i fulmini di Tempesta. Ci riesce perché manipola il magnetismo attorno a lui affinché altre tipi di energia non riescano a colpirlo;
    • Rachel Grey usa la telecinesi per creare un campo di forza, a differenza di quello di Sue Storm.
    • il piccolo Wyatt Hallywell della serie Streghe, usa la magia per creare campi di forza energetica che lo proteggano

Forme di viaggio e trasporto[modifica | modifica wikitesto]

  • Teletrasporto: la capacità di trasportarsi in un altro luogo con il solo pensiero, per magia o per poteri psichici. Esistono vari metodi per viaggiare lontano teletrasportandosi, cioè muoversi da un luogo ad un altro senza occupare lo spazio intermedio: disintegrando e ricomponendo il proprio e l’altrui corpo (come attraverso i macchinari dell’Enterprise), aprendo portali diretti da un luogo all’altro (Blink), viaggiando attraverso una dimensione intermedia. Esistono altre distinzioni per questo potere: Gokù
    • Teletrasporto diretto: il personaggio si smaterializza nel punto di partenza e si ricompone nel punto di arrivo. Ad esempio, Flit, una delle personalità di Crazy Jane. Al di fuori dei fumetti considerati, ci sono alcuni maghi nella serie di romanzi di Harry Potter. Per tornare ai fumetti, questo potere può anche avere origini tecnologiche, come per cyborg dotati di teletrasporto personale: un esempio di questo tipo sono il Warlock e il Magus della Tecnarchia.
    • Teletrasporto indiretto: il personaggio passa attraverso un mondo o un reame intermedio: esempi di personaggi con questo potere sono Lila Cheney (che passa attraverso una sfera di Dyson, un mondo artificiale), Illyana Rasputin (che passa attraverso il luogo detto "Limbo", sorta di dimensione atemporale abitata da "demoni") e Cloak (che passa attraverso una dimensione oscura). Vedi anche: "Manipolazione dell'oscurità".
  • Trasporto attraverso le condotte elettriche, in pratica lungo i fili della corrente e attraverso tutti i tipi di macchinari alimentati ad elettricità. Esempi: Electro
  • Velocità sovrumana: capacità di muovere il proprio corpo ad una velocità incredibile e quindi spostarsi molto rapidamente da un luogo all’altro. Esempi: Quicksilver, Flash
Volo[modifica | modifica wikitesto]

Tra le varie forme di poteri che permettono di viaggiare vi è il volo, che può avvenire in molti modi:

  • Corpo dotato di ali, sia ali come quelle di un uccello come in Angelo, che come quelle di un insetto per Wasp
  • Levitazione: è la capacità di elevarsi dal terreno e muoversi più o meno rapidamente nell’aria, grazie ad una forza come la telecinesi o altre. Esempi: Satiro
  • Sollevamento e trasporto attraverso forti correnti d’aria. Esempio: Tempesta
  • Propulsione attraverso varie forme energetiche che vengono espulse dal proprio corpo. Esempio: Cannonball
  • Proiezione di un’aura energetica. Esempio: Sole Ardente, Halo
  • Manipolazione della forza di gravità e levitazione magnetica. Esempio: Polaris
  • Manipolazione molecolare. Esempio: Dead Girl
  • Campo di repulsione sonora. Esempio: Banshee

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lois Gresh e Robert Weinberg, Superman contro Newton: I supereroi dei fumetti e la loro scienza (vera e falsa), Milano, Apogeo, 2005. ISBN 88-503-2411-1.
  • James Kakalios, La fisica dei supereroi, Torino, Einaudi, 2007. ISBN 88-06-18392-3.
fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti