Superman's Song

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superman's Song
Artista Crash Test Dummies
Tipo album Singolo
Pubblicazione marzo 1991
Durata 4:31
Album di provenienza The Ghosts That Haunt Me
Dischi 1
Tracce 1
Genere Pop rock
Etichetta BMG/Artista
Produttore Steve Berlin
Registrazione 1991
Formati CD
Crash Test Dummies - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(1991)

Superman's Song è il primo singolo della band canadese Crash Test Dummies estratto dall'album The Ghosts That Haunt Me nel 1991.

Significato[modifica | modifica sorgente]

Il brano appare come un lenta nenia funebre che racconta la storia di Clark Kent/Superman, come se quest'ultimo fosse morto da poco. Il significato principale della canzone è l'elogio all'eroe disinteressato, infatti viene rimarcato il fatto che Superman abbia scelto di usare i suoi poteri per fare del bene, invece che usarli per accumulare ricchezze insondabili. Per tutta la canzone, Brad Roberts contrappone Superman con Tarzan, considerato da lui come un antieroe rude, grezzo e incivile.

Il ritornello della canzone enfatizza il significato principale:

(EN)
« Superman never made any money
For saving the world from Solomon Grundy
And sometimes I despair the world will never see
Another man like him. »
(IT)
« Superman non guadagnò mai dei soldi
Per aver salvato il mondo da Solomon Grundy
E qualche volta mi dispero (del fatto che) il mondo mai vedrà
Un altro uomo come lui. »

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Superman's Song - 4:31

Il video[modifica | modifica sorgente]

Nel video si vede la band cantare al funerale di Superman. Attorno alla bara, ci sono alcuni compagni di Superman (es: Wonder Woman e Green Lantern), ma con alcuni tratti della mezza età.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1991) Posizione
massima
Canadian Singles Chart 4
U.S. Billboard Hot 100 56

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]