Superficie di Lambert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Una superficie di Lambert o lambertiana è una superficie ideale che riflette l'energia incidente da una direzione in modo uguale in tutte le direzioni, per cui variando il punto di vista la sua luminanza non cambia. È quindi una superficie diffondente ideale.

Ingrandendo un'area di una superficie diffondente reale si può notare che essa è scabra (ruvida, frastagliata) quindi non vi sono angoli di riflessione ben definiti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]