Supercoppa del Giappone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Supercoppa del Giappone
Altri nomi Fuji Xerox Super Cup (富士ゼロックススーパーカップ?)
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Paese Giappone Giappone
Organizzatore J. League
Cadenza Annuale
Apertura febbraio
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Sito Internet Sito ufficiale
Storia
Fondazione 1977
Detentrice Sanfrecce Sanfrecce
Maggiori titoli Kashima Antlers Kashima Antlers (5)

La Supercoppa del Giappone, denominata Fuji Xerox Super Cup (富士ゼロックススーパーカップ Fuji zerokkusu sūpā kappu?) per ragioni di sponsorizzazione è un torneo calcistico riservato alle squadre vincitrice della massima serie e del torneo nazionale giapponese. Fondata nel 1977 come torneo organizzato dall'allora massimo livello calcistico nazionale (Japan Soccer League), si disputa con regolarità a partire dal 1994, dopo l'introduzione del professionismo nel calcio giapponese.

Storia e formato[modifica | modifica sorgente]

Il National Stadium di Tokyo, luogo di svolgimento del torneo.

[1]

Il torneo si svolge in una gara unica (generalmente programmata per il mese di febbraio), dove si affrontano la vincitrice della J. League Division 1 e della Coppa dell'Imperatore: se la detentrice del campionato ottiene il double vincendo campionato e coppa nazionale, il posto originariamente destinato alla vincitrice di quest'ultimo torneo viene occupato dalla finalista. In caso di parità dopo i tempi regolamentari, l'incontro viene prolungato ai tempi supplementari e, se il risultato non viene sbloccato, ai tiri di rigore. La vincitrice del campionato otterrà, assieme al titolo di detentrice del torneo, un premio di 50 milioni di yen.

Nel corso della propria storia il torneo ha subìto soltanto alcune leggere variazioni, relative al periodo e al luogo di svolgimento: fra il 1977 e il 1981 la competizione si svolgeva come incontro valevole per la prima giornata della Japan Soccer League (che si teneva solitamente ad aprile, allo stadio Nagai di Osaka) con la squadra vincitrice che, oltre ad ottenere il trofeo, guadagnava il numero di punti stabilito dal regolamento del torneo. Le successive edizioni si tennero invece al National Stadium di Tokyo, svincolate dal campionato[2][3][4]. Fra il 1984 e il 1994 il torneo non fu disputato, per poi essere ripreso in occasione dell'avvento del professionismo nel calcio giapponese: vennero mantenute le stesso luogo (con le sole edizioni 2005 e 2011 ad essere disputate nel Nissan Stadium di Yokohama) e modalità di svolgimento delle edizioni precedenti.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

[5]

Japan Soccer League[modifica | modifica sorgente]

Anno Vincitori della Japan Soccer League Risultato Vincitori Coppa dell'Imperatore
1977 Furukawa Electric Furukawa Electric 3 - 2 Yanmar Diesel Yanmar Diesel
1978 Fujita Kogyo Fujita Kogyo 1 - 5 Yanmar Diesel Yanmar Diesel
1979 Mitsubishi HI Mitsubishi HI 0 - 0
3 - 1 (d.c.r.)
Toyo Kogyo Toyo Kogyo[6]
1980 Fujita Kogyo Fujita Kogyo 1 - 2 Mitsubishi HI Mitsubishi HI
1981 Yanmar Diesel Yanmar Diesel 0 - 0
3 - 2 (d.c.r.)
Mitsubishi HI Mitsubishi HI
1982 Fujita Kogyo Fujita Kogyo 0 - 2 Nippon Kokan Nippon Kokan
1983 Mitsubishi HI Mitsubishi HI 3 - 0 Yamaha Motors Yamaha Motors
1984 Yomiuri Yomiuri 2 - 0 Nissan Motors Nissan Motors

J. League[modifica | modifica sorgente]

[7]

Anno Vincitori della J. League Risultato Vincitori Coppa dell'Imperatore
1994 Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki 2 - 1 Yokohama Flugels Yokohama Flügels
1995 Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki 2 - 2
4 - 2 (d.c.r.)
Shonan Bellmare Shonan Bellmare
1996 Yokohama Marinos Yokohama Marinos 0 - 2 Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E.
1997 Kashima Antlers Kashima Antlers 3 - 2 Verdy Kawasaki Verdy Kawasaki
1998 Jubilo Iwata Júbilo Iwata 1 - 2 Kashima Antlers Kashima Antlers
1999 Kashima Antlers Kashima Antlers 2 - 1 Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse[8]
2000 Jubilo Iwata Júbilo Iwata 1 - 1
3 - 2 (d.c.r.)
Nagoya Grampus E. Nagoya Grampus E.
2001 Kashima Antlers Kashima Antlers 0 - 3 Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse[6]
2002 Kashima Antlers Kashima Antlers 1 - 1
4 - 5 (d.c.r.)
Shimizu S-Pulse Shimizu S-Pulse
2003 Jubilo Iwata Júbilo Iwata 3 - 0 Kyoto Purple Sanga Kyoto Purple Sanga
2004 F·Marinos F·Marinos 2 - 2
4 - 5 (d.c.r.)
Jubilo Iwata Júbilo Iwata
2005 F·Marinos F·Marinos 2 - 2
4 - 5 (d.c.r.)
Tokyo Verdy Tokyo Verdy
2006 Gamba Osaka Gamba Osaka 1 - 3 Urawa Reds Urawa Reds
2007 Urawa Reds Urawa Reds 0 - 4 Gamba Osaka Gamba Osaka[6]
2008 Kashima Antlers Kashima Antlers 2 - 2
3 - 4 (d.c.r.)
Sanfrecce Sanfrecce
2009 Kashima Antlers Kashima Antlers 3 - 0 Gamba Osaka Gamba Osaka
2010 Kashima Antlers Kashima Antlers 1 - 1
5 - 3 (d.c.r.)
Gamba Osaka Gamba Osaka
2011 Nagoya Grampus Nagoya Grampus 1 - 1
3 - 1 (d.c.r.)
Kashima Antlers Kashima Antlers
2012 Kashiwa Reysol Kashiwa Reysol 2 - 1 FC Tokyo FC Tokyo
2013 Sanfrecce Sanfrecce 1 - 0 Kashiwa Reysol Kashiwa Reysol
2014 Sanfrecce Sanfrecce 2 - 0 F·Marinos F·Marinos

Copertura televisiva[modifica | modifica sorgente]

Fino al 1995 Fuji TV deteneva i diritti di trasmissione del torneo[senza fonte], successivamente sono stati assegnati a Nippon Television.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b 大会概要
  2. ^ 「高橋2ゴールのデビュー=スーパーカップ」『サッカーマガジン』ベースボールマガジン社, Baseball Magazine n° 271, giugno 1982, pag. 121
  3. ^ 「第7回スーパーカップ 三菱、巧みに3ゴール」『サッカーマガジン』ベースボールマガジン社, Baseball Magazine n° 284, giugno 1983, pag. 20
  4. ^ 「第8回スーパーカップ読売ク2発で快勝」『サッカーマガジン』ベースボールマガジン社, Baseball Magazine n° 296, giugno 1984, pag. 25-27
  5. ^ Contents of Domestic Competition of Football in Japan
  6. ^ a b c Prende parte alla Supercoppa del Giappone in quanto seconda classificata della Coppa dell'Imperatore, vinta dai detentori del titolo nazionale.
  7. ^ 歴代チヤンピオン
  8. ^ Lo Shimizu S-Pulse partecipa alla Supercoppa del Giappone in sostituzione dello Yokohama Flügels, vincitore della Coppa dell'Imperatore, ma scioltosi poco prima dello svolgimento del torneo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio