Supercopa de España 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Supercopa de España.

Supercopa de España 2010
Supercoppa di Spagna 2010
Competizione Supercopa de España
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 25ª
Organizzatore RFEF
Date 14 e 21 agosto 2010
Luogo Spagna Spagna
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Barcellona Barcellona
(9º titolo)
Secondo Siviglia Siviglia
Statistiche
Incontri disputati 2
Gol segnati 8 (4 per incontro)
Pubblico 105 414
(52 707 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2011 Right arrow.svg

La Supercopa de España 2010 è stata la venticinquesima edizione della Supercoppa di Spagna.

Si è svolta nell'agosto 2010 in gara di andata e ritorno tra il Barcellona, vincitore della Primera División 2009-2010, e il Siviglia, vincitore della Coppa del Re 2009-2010.

A conquistare il titolo è stato il Barcellona che ha perso la gara di andata a Siviglia per 3-1 e ha vinto la gara di ritorno a Barcellona per 4-0.

Tabellini[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia
14 agosto 2010, ore 21:30 CEST
Siviglia Bianco con lati Rossi e Neri e scudo a strisce rosse.svg 3 – 1
referto
600px Catalano azulgrana.png Barcellona Stadio Ramón Sánchez Pizjuán (38.000[1] spett.)
Arbitro Muñiz Fernández

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Siviglia
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Barcellona
Siviglia Siviglia:
P 1 Spagna Andrés Palop (c)
D 24 Francia Abdoulay Konko
D 2 Argentina Federico Fazio
D 14 Francia Julien Escudé
D 20 Francia Mouhamadou Dabo Ammonizione al 68’ 68’
C 8 Costa d'Avorio Didier Zokora Ammonizione al 57’ 57’
C 7 Spagna Jesús Navas
C 11 Brasile Renato Uscita al 64’ 64’
C 6 Costa d'Avorio Koffi Ndri Romaric Uscita al 46’ 46’
C 9 Argentina Diego Perotti
A 10 Brasile Luís Fabiano Uscita al 70’ 70’
A disposizione:
P 13 Spagna Javi Varas
D 4 Francia Sébastien Squillaci
C 15 Spagna Alejandro Alfaro
C 16 Spagna Diego Capel
C 19 Italia Luca Cigarini Ammonizione al 72’ 72’ Ingresso al 46’ 46’
A 12 Mali Frédéric Kanouté Ingresso al 64’ 64’
A 18 Spagna Álvaro Negredo Ingresso al 70’ 70’
Allenatore:
Spagna Antonio Álvarez
Barcellona Barcellona:
P 31 Spagna Rubén Miño
D 2 Brasile Daniel Alves Ammonizione al 89’ 89’
D 33 Spagna Sergi Gómez
D 18 Argentina Gabriel Milito (c) Uscita al 81’ 81’
D 22 Francia Éric Abidal
C 37 Spagna Oriol Romeu
C 34 Messico Jonathan dos Santos Uscita al 65’ 65’
C 15 Mali Seydou Keita
C 19 Brasile Maxwell
A 11 Spagna Bojan Krkić
A 9 Svezia Zlatan Ibrahimović Uscita al 52’ 52’
A disposizione:
P 38 Spagna Oier Olazábal
D 21 Brasile Adriano Ingresso al 81’ 81’
D 35 Spagna Marc Muniesa
C 28 Spagna Sergi Roberto
C 30 Spagna Thiago Alcántara Ingresso al 65’ 65’
A 10 Argentina Lionel Messi Ingresso al 52’ 52’
A 20 Spagna Jeffrén Suárez
Allenatore:
Spagna Josep Guardiola

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona
21 agosto 2010, ore 20:30 CEST
Barcellona 600px Catalano azulgrana.png 4 – 0
referto
Bianco con lati Rossi e Neri e scudo a strisce rosse.svg Siviglia Camp Nou (67.414[2] spett.)
Arbitro Teixeira Vitienes

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Barcellona
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Siviglia
Barcellona Barcellona:
P 1 Spagna Víctor Valdés
D 2 Brasile Daniel Alves
D 3 Spagna Gerard Piqué Ammonizione al 89’ 89’
D 22 Francia Éric Abidal
D 19 Brasile Maxwell
C 16 Spagna Sergio Busquets
C 6 Spagna Xavi (c) Uscita al 88’ 88’
C 15 Mali Seydou Keita
C 10 Argentina Lionel Messi
A 11 Spagna Bojan Krkić Uscita al 57’ 57’
A 17 Spagna Pedro Uscita al 57’ 57’
A disposizione:
P 13 Spagna José Manuel Pinto
D 5 Spagna Carles Puyol
D 18 Argentina Gabriel Milito
C 8 Spagna Andrés Iniesta Ingresso al 57’ 57’
C 21 Brasile Adriano Ingresso al 88’ 88’
A 7 Spagna David Villa Ingresso al 57’ 57’
A 9 Svezia Zlatan Ibrahimović
Allenatore:
Spagna Josep Guardiola
Siviglia Siviglia:
P 1 Spagna Andrés Palop (c)
D 5 Spagna Fernando Navarro
D 14 Francia Julien Escudé
D 24 Francia Abdoulay Konko
D 20 Francia Mouhamadou Dabo
C 6 Costa d'Avorio Koffi Ndri Romaric Ammonizione al 33’ 33’ Uscita al 61’ 61’
C 7 Spagna Jesús Navas
C 8 Costa d'Avorio Didier Zokora
C 15 Spagna Alejandro Alfaro Uscita al 61’ 61’
C 16 Spagna Diego Capel Uscita al 61’ 61’
A 18 Spagna Álvaro Negredo
A disposizione:
P 13 Spagna Javi Varas
D 2 Argentina Federico Fazio
C 9 Argentina Diego Perotti Ingresso al 61’ 61’
C 11 Brasile Renato
C 19 Italia Luca Cigarini Ammonizione al 89’ 89’ Ingresso al 61’ 61’
A 10 Brasile Luís Fabiano Ingresso al 61’ 61’
A 31 Spagna Rodri
Allenatore:
Spagna Antonio Álvarez

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore
Supercoppa di Spagna 2010
600px Catalano azulgrana.png
Barcellona
9º titolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FC Siviglia 3:1 (0:1) FC Barcellona, transfermarkt.it. URL consultato il 21-07-2011.
  2. ^ FC Barcellona 4:0 (3:0) FC Siviglia, transfermarkt.it. URL consultato il 21-07-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio