Superbrothers: Sword & Sworcery EP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superbrothers: Sword & Sworcery EP
Sword & Sworcery.jpg
Titolo originale Superbrothers: Sword & Sworcery EP
Sviluppo Superbrothers, Capybara Games
Data di pubblicazione Flags of Canada and the United States.svg 24 marzo 2011 (iPad)[1] 27 aprile 2011 (iPhone)[2] 16 aprile 2012 (Microsoft Windows)[3]
Genere Avventura
Piattaforma iOS, Android, Microsoft Windows, OS X

Superbrothers: Sword & Sworcery EP è un videogioco d'avventura creato dalla Superbrothers e Capybara Games, con colonna sonora di Jim Guthrie. È stato pubblicato per sistemi iOS e si avvale del dispositivo di orientamento durante il gioco.[4] Il primo trailer del videogioco è stato reso disponibile nel febbraio 2011[5], e per iPad il 24 marzo 2011. Il 23 dicembre 2012 il gioco è uscito anche su Google Play.[6] Superbrothers: Sword & Sworcery EP ha vinto l'Independent Games Festival nel 2010.[7] Durante il mese di aprile 2013 è stata rilasciata una patch di traduzione in lingua italiana da un team amatoriale, funzionante sulla versione PC.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David Hinkle, Superbrothers: Sword & Sworcery EP comes to iPad on Thursday, Joystiq, 21 marzo 2011. URL consultato il 22 marzo 2011.
  2. ^ Levi Buchanan, Sword & Sworcery EP Micro iPhone Review, IGN, 27 aprile 2011. URL consultato il 30 aprile 2011.
  3. ^ s:s&s ep - NEWS - point & click?, 2 aprile 2012. URL consultato il 3 aprile 2012.
  4. ^ GDC 10: Sword & Sorcery EP Hands-on, IGN, 10 marzo 2010. URL consultato il 14 marzo 2011.
  5. ^ Andrew Groen, SuperBrothers' Creepy New Trailer for Upcoming Sword and Sorcery EP, MacLife, 28 febbraio 2011. URL consultato il 14 marzo 2011.
  6. ^ http://www.theverge.com/2012/12/23/3797146/sword-and-sworcery-now-available-on-android.
  7. ^ Trailer: Superbrothers - Sword & Sworcery EP (Capybara), IndieGames.com, 26 febbraio 2011. URL consultato il 14 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi