SuperBASIC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il SuperBASIC era una versione avanzata del linguaggio di programmazione BASIC che includeva molti costrutti della programmazione strutturata. Fu sviluppato da Jan Jones presso Sinclair Research nei primi anni ottanta per un home computer denominato SuperSpectrum, che era all'epoca in fase di sviluppo. Il computer fu in seguito cancellato ma lo sviluppo del SuperBASIC fu portato a termine ed incluso nella ROM del firmware del personal computer Sinclair QL, presentato nel gennaio del 1984, ed usato anche come interprete di comandi per il sistema operativo QDOS del QL.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica