Suore francescane della Congregazione di Nostra Signora di Lourdes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le Suore Francescane della Congregazione di Nostra Signora di Lourdes (in inglese Sisters of the Third Order Regular of Saint Francis of the Congregation of Our Lady of Lourdes) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla O.S.F.[1]

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

La casa madre della congregazione

La congregazione fu fondata il 23 dicembre 1877 a Rochester, in Minnesota, da Alfreda Moess (1828-1899).[2]

L'istituto, aggregato all'Ordine dei Frati Minori dal 30 settembre 1906, ricevette il pontificio decreto di lode il 30 agosto 1912.[2]

Nel 1963 le suore aprirono la loro prima missione in Colombia, poi altre in Perù.[2]

Attività e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Le suore si dedicano a varie opere in campo educativo, assistenziale e sanitario.[3]

Sono presenti negli Stati Uniti d'America, in Colombia e Cambogia;[3] la sede generalizia è a Rochester.[1]

Alla fine del 2008 la congregazione contava 276 religiose in 105 case.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2010, p. 1555.
  2. ^ a b c G. Rocca, DIP, vol. IV (1977), coll. 275-276.
  3. ^ a b Our Ministries. URL consultato il 21 agosto 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Annuario Pontificio per l'anno 2010, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2010. ISBN 978-88-209-8355-0.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo