Suore della misericordia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Suore della Misericordia)

Le Suore della Misericordia (in inglese Congregation of the Sisters of Mercy) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: i membri di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla R.S.M.[1]

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Le Suore della Misericordia vennero fondate in Baggot street a Dublino il 24 settembre 1827 da Catherine McAuley (1778-1841) per l'insegnamento e le opere di carità:[2] per il governo la McAuley adottò una forma monastica, per cui tutte le filiali della casa madre di Dublino, pur adottando le regole a conformandosi al carisma della fondatrice, furono autonome e soggette all'autorità dei vescovi locali.

Il 14 luglio 1994 le 26 congregazioni diocesane di Suore della Misericordia irlandesi e una sudafricana si fusero in un unico istituto centralizzato, sottoposte a una sola superiora generale residente a Clondalkin, presso Dublino.[3]

Attività e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Le Suore della Misericordia si dedicano all'istruzione e all'educazione cristiana della gioventù e ad altre opere di carità.[4]

Oltre che in Irlanda, sono presenti in Brasile, Canada, Kenya, Nigeria, Perù, Regno Unito, Sudafrica, Stati Uniti e Zambia:[5] la sede generalizia è a Clondalkin.[1]

Al 31 dicembre 2005 l'istituto contava 2.760 religiose in 224 case.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2007, p. 1631.
  2. ^ DIP, vol. V (1978), coll. 1103-1106, voce a cura di G. Rocca.
  3. ^ History of the Congregation of the Sisters of Mercy. URL consultato il 7-6-2007.
  4. ^ About us. URL consultato il 7-6-2009.
  5. ^ Where we are. URL consultato il 7-6-2009.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo