Sune

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sune
Divinità di Dungeons & Dragons
Titolo(i) Chiomadifuoco, Dama Chiomadifuoco
Piano di esistenza Acquelucenti
Divinità (Potere) Maggiore
Allineamento Caotico Buono
Aree di influenza Bellezza, amore, passione
Domini Bene, Caos, Charme, Protezione

Sune è una divinità immaginaria appartenente all'ambientazione Forgotten Realms per il gioco di ruolo fantasy Dungeons & Dragons. È una divinità maggiore del pantheon faerûniano.

Il suo simbolo è rappresentato dal volto di una bellissima donna dai capelli rossi e la pelle d'avorio.

Sune è la Dea della bellezza e dell'Amore ed è la più bella fra tutte le dee. Ama e protegge tutto ciò che è bello ed evita chiunque sia orribile o maleducato.

È alleata con le divinità della gioia, della passione, della poesia, della giovinezza e della luna. Sebbene la sua stessa natura renda difficile che qualcuno le sia nemico, Sune prova antipatia per le divinità distruttive come Talos o Tempus che sono spesso causa della scomparsa di cose bellissime. Viene servita da Llira.

Pur essendo Sune una divinità Caotica Buona, esiste un Ordine di Paladini a lei devoto i cui membri hanno, come tutti i paladini, allineamento legale buono.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo