Sun Grid Engine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sun Grid Engine (SGE) è un progetto software open source supportato da Sun Microsystems teso a realizzare un sistema grid cioè per la distribuzione dei processi nei computer cluster. Il progetto permette di allocare risorse come, processori, memoria, spazio su disco, a programmi funzionanti in modalità batch.

Le principali caratteristiche di SGE sono:

  • Algoritmo di scheduling avanzato
  • Gestione dei Cluster
  • Gestione della ridondanza
  • Gestione di Jobs in gruppi
  • DRMAA (Job API)
  • Prenotazione di risorse
  • Gestione e statistiche dei processi, dei job degli utenti

Diversi programmi aggiuntivi sono disponibili, come:

  • Portale per la gestione del motore Grid
  • Trasferimento delle code di lavoro tramite globus (TOG)
  • Gestione dei lavori gerarchica (JOSH)

SGE distingue gli host in 4 categorie:

  • Submit Hosts, computer da cui possono essere inviati i processi;
  • Execution Hosts, che costituiscono i nodi computativi;
  • Administration Hosts, che gestiscono i privilegi e le utenze;
  • Queue Hosts, che gestiscono le code dei processi.

Tipicamente i ruoli amministrativi e di gestione delle code sono centralizzati su un unico elaboratore dotato di due interfacce ethernet, la prima connessa alla rete (tipicamente giga ethernet) dei nodi computativi e la seconda sulla Lan su cui sono connessi gli elaboratori che inoltrano i processi (submit hosts).

SGE è distribuito con licenza open source, ma esistono anche pacchetti commerciali curati dalla Sun.

SGE può essere utilizzata su molte piattaforme, tra le quali:

La nuova versione di SGE (6.0u4) ha aggiunto il supporto di Windows.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Informatica