Sumbiarhólmur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sumbiarhólmur
Sumbiarhólmur
Geografia fisica
Localizzazione Mare di Norvegia
Coordinate 61°23′N 6°43′W / 61.383333°N 6.716667°W61.383333; -6.716667Coordinate: 61°23′N 6°43′W / 61.383333°N 6.716667°W61.383333; -6.716667
Arcipelago Isole Fær Øer
Superficie 0,07 km²
Altitudine massima 65 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Danimarca Danimarca
Nazione costitutiva Fær Øer Fær Øer
Demografia
Abitanti 0 (2008)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Isole Fær Øer
Sumbiarhólmur

[senza fonte]

voci di isole della Danimarca presenti su Wikipedia
Sumbiarhólmur, veduta da Sumba.

Sumbiarhólmur è un isolotto appartenente all'arcipelago delle Isole Faroer, situato di fronte al villaggio di Sumba, il più meridionale degli insediamenti nell'isola di Suðuroy. Sumbiarhólmur è la sesta isola delle isole Faroer come estensione. La sua superficie è di 7 ettari.[1] L'oceano Atlantico è frequentemente burrascoso a Sumbiarhólmur e attorno al vicino gruppo di rocce denominato Flesjarnar, appena più a sud. Per questo motivo, nella zona sono frequenti gli incidenti occorsi a imbarcazioni.[2]

Allevamento a Sumbiarhólmur[modifica | modifica wikitesto]

Durante il periodo estivo, diversi allevatori sono soliti portare capi di montone sull'isola.

La data del trasferimento degli animali dipende dalle condizioni atmosferiche.

Ad esempio, nel 2008 i montoni sono stati trasferiti a Sumbiarhólmur il 15 luglio e riportati a Sumba il 22 settembre. In quell'anno gli animali vennero pesati prima e dopo il soggiorno a Sumbiarhólmur: tutti aumentarono il loro peso da 10 a 13 kg. Normalmente vengono lasciati 8 montoni sull'isolotto, ma nel 2007 e nel 2008 solo 7 animali furono soggetti al trasferimento con buoni risultati: l'aumento di peso fu addirittura maggiore rispetto agli anni precedenti.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ US.fo
  2. ^ Olsen.porkeri.info (in Faroese)
  3. ^ Sudurras1.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di isole