Suddivisioni storiche ed amministrative del Kosovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Kosovo.

Distretti in Kosovo (1990-1999)
I nuovi distretti del Kosovo istituiti dall'ONU

Amministrativamente il Kosovo è sempre stato una provincia della Serbia all'interno della Jugoslavia, a differenza delle altre cinque repubbliche federali: Slovenia, Croazia, Bosnia, Montenegro e Macedonia, e parimenti alla Voivodina, anch'essa provincia della Serbia. Dal 1990 al 1999 il Kosovo era amministrativamente diviso in cinque distretti:

  • Peć
  • Prizren
  • Kosovo
  • Kosovo-Pomoravlje
  • Kosovska Mitrovica

Nel 1999, in ottemperanza alla Risoluzione numero 1244 dell'ONU, il Kosovo è passato sotto amministrazione dell'ONU che ha istituito sette nuovi distretti, tuttora in uso. Essi sono:

I distretti sono divisi in 30 municipalità:

Dečani · Đakovica · Dragaš · Glogovac · Gnjilane · Istok · Kačanik · Klina · Kosovo Polje · Kosovska Kamenica · Kosovska Mitrovica · Leposavić · Lipjan · Mališevo · Novo Brdo · Obilić · Orahovac · Peć · Podujevo · Priština · Prizren · Srbica · Štimlje · Štrpce · Suva Reka · Uroševac · Vitina · Vučitrn · Zubin Potok · Zvečan

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]