Subtext

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Letteralmente, subtext significa "ciò che sta dietro il testo". Nell'ambito dei manga e degli anime viene utilizzato dai fan - soprattutto dei generi yuri e yaoi - per indicare quei rapporti che potrebbero indicare una relazione sentimentale fra i due personaggi presi in oggetto, ma nello stesso tempo potrebbero anche indicare una comune amicizia.

La decisione se un rapporto fra due personaggi possa nascondere in subtext una relazione romantica si basa su tutta una sorta di atteggiamenti ambigui che potrebbero ricordare un sentimento omosessuale ma anche essere parte di un'amicizia particolarmente stretta, pertanto si tratta di un giudizio arbitrario dello spettatore. Per questo motivo, dal momento che si basa sull'assenza di conferme o di smentite da parte degli ideatori dell'opera in oggetto, è facile trovare dispute nei vari fandom, fra fan convinti che fra due personaggi esista una relazione in subtext ed altri appassionati convinti che si tratti solamente di una malizia dei primi.

Se un rapporto considerato in subtext viene ufficialmente reso esplicito dagli autori, da quel momento in poi è da considerarsi un rapporto canon, come accaduto ad esempio per Haruka e Michiru di Sailor Moon.

Si ritrova un esempio di subtext in Mireille e Kirika di Noir.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga