Sua santità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'appellativo di sua santità è il trattamento spettante alle più alte autorità di alcuni gruppi religiosi.

Utilizzo[modifica | modifica sorgente]

  • Nel buddismo tibetano, il Dalai Lama è comunemente indicato in inglese con questo titolo, anche se tecnicamente non è a capo di un gruppo religioso.

Il titolo è utilizzato ufficialmente negli atti della diplomazia internazionale ed in contesti formali senza riguardo per le sue origini dottrinali, filosofiche e teologiche.