Sua Altezza si sposa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sua Altezza si sposa
Fred Astaire and Jane Powell in Royal Wedding.jpg
Fred Astaire e Jane Powell: i fratelli Bowen
Titolo originale Royal Wedding
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1951
Durata 93 min
Colore Technicolor
Audio sonoro Mono (Western Electric Sound System)
Rapporto 1,37 : 1
Genere commedia musicale
Regia Stanley Donen
Soggetto Alan Jay Lerner
Sceneggiatura Alan Jay Lerner
Produttore Arthur Freed
Casa di produzione MGM
Distribuzione (Italia) MGM (1952)
Fotografia Robert Planck
Montaggio Albert Akst
Musiche Johnny Green
Scenografia Cedric Gibbons, Jack Martin Smith
Trucco William Tuttle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sua Altezza si sposa (Royal Wedding) è un film del 1951 diretto da Stanley Donen e interpretato da Fred Astaire: una delle scene più famose del film è quella dove Astaire danza insieme a un appendiabiti. Ambientato nella Londra del 1951 durante i preparativi e i festeggiamenti per il matrimonio della principessa Elisabetta d'Inghilterra, futura regina, rappresenta un ulteriore prodotto della MGM nel filone della commedia musicale, realizzato da Arthur Freed, uno dei maggiori specialisti del genere. Qui Fred Astaire è affiancato da Jane Powell, ormai una certezza del cinema, con coreografie, fotografia e scenografie di grande livello.[senza fonte]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ellen e Tom Bowen sono due fratelli che lavorano insieme nel mondo dello spettacolo, formando un duo di danza molto famoso. Ellen, giovane e carina, ha molti ammiratori ma la ragazza, paga del suo lavoro, accetta solo dei flirt passeggeri, senza impegnarsi troppo. Sulla nave che li porta in tournée a Londra, però, Ellen accetta la corte di John, un giovane aristocratico inglese. La capitale britannica è tutta in fervore per i preparativi delle nozze della principessa Elisabetta e anche i componenti del cast teatrale vi sono coinvolti. Lo spettacolo dei Bowen ha un grande successo e Tom comincia a corteggiare Anne, una ballerina inglese. Sempre fedeli al loro modo di vivere, i flirt dei Bowen non dovrebbero incidere sui progetti della loro comune carriera. Anne, infatti, è già fidanzata con un conterraneo che si è recato negli Stati Uniti per lavoro e la sua relazione con Tom sembra soltanto amichevole. John, invece, il giovane lord, si dichiara a Ellen che non sa bene cosa rispondergli, cercando il consiglio del fratello che la dissuade dal matrimonio. Ma le nozze reali incidono sui sentimenti dei quattro protagonisti: Ellen corre dietro a John, che partecipa al corteo, e accetta la sua proposta di matrimonio, mentre Anne, saputo che il fidanzato si è già sposato negli USA, rincorre Tom che le si era dichiarato poco prima.

Astaire - You're All the World to Me.jpg

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto dalla MGM, il film venne girato a Londra. La partner di Astaire in questo film fu l'attrice Sarah Churchill, che era figlia di Winston Churchill.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne distribuito dalla MGM e uscì in sala l'8 marzo 1951, in prima a New York.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

Date di Uscita IMDB

  • USA 8 marzo 1951 (New York City, New York)
  • USA 23 marzo 1951
  • Svezia 1 ottobre 1951
  • Danimarca 4 febbraio 1952
  • Finlandia 4 luglio 1952
  • Francia 4 luglio 1952
  • Filippine 5 agosto 1952 (Davao)
  • Austria ottobre 1953
  • Germania Ovest 17 dicembre 1975 (prima TV)

Alias

  • Royal Wedding USA (titolo originale)
  • Mariage royal Belgio (titolo Francese) / Canada (titolo Francese) / Francia
  • Königliche Hochzeit Austria / Germania Ovest
  • Boda real Venezuela
  • Bodas reales Spagna
  • Bryllupsklokker Danimarca
  • Casamento Real Portogallo
  • Királyi esküvö Ungheria
  • Koninklijk huwelijk Belgio (titolo Fiammingo)
  • Królewskie wesele Polonia
  • Kungligt bröllop Svezia
  • Kuninkaalliset häät Finlandia
  • Núpcias Reais Brasile
  • Sua altezza si sposa Italia
  • Vasilikoi gamoi Grecia (transliterated ISO-LATIN-1 title)
  • Wedding Bells UK

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema