Stygiomedusa gigantea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Stygiomedusa gigantea
Stygiomedusa Gigantea ov.jpg
S. gigantea
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Cnidaria
Classe Scyphozoa
Ordine Semaeostomeae
Famiglia Ulmaridae
Genere Stygiomedusa
Specie S. gigantea
Nomenclatura binomiale
Stygiomedusa gigantea
Browne, 1910
Sinonimi

Diplulmaris gigantea
Stygiomedusa fabulosa
Stygiomedusa stauchi

La Stygiomedusa gigantea è una medusa gigante molto rara, vive nelle profondità marine: dai 900 ai 1800 metri. È stata avvistata solo un centinaio di volte.

I suoi tentacoli non sono urticanti ma, generalmente, li usa per muoversi e per tendere trappole alle prede.

Il suo diametro è di 50-100 cm e i suoi tentacoli possono raggiungere i 6 m di lunghezza.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]