Studebaker US6

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Studebaker US6
Un BM-13 su telaio Studebaker US6
Un BM-13 su telaio Studebaker US6
Descrizione
Data entrata in servizio 1942
Utilizzatore principale Stati Uniti Stati Uniti
Altri utilizzatori URSS URSS
Esemplari 200.000
Propulsione e tecnica
Motore sei cilindri a benzina
Potenza 94 hp

[senza fonte]

voci di veicoli militari da trasporto presenti su Wikipedia

Gli US6 erano una gamma di veicoli militari da trasporto, camion, realizzata dalla Studebaker durante la seconda guerra mondiale. Furono utilizzate sia dalle Forze Armate degli Stati Uniti che, a partire dal 1942, da quelle dell'Unione Sovietica dove era conosciuto anche come Studer.

Sul veicolo era montato un motore sei cilindri a benzina che forniva 94 hp (68 kW). La trasmissione era a cinque rapporti. In totale furono prodotti circa 200.000 veicoli in tredici differenti allestimenti e con trazione 6x4 o 6x6.

Gli US6 furono forniti all'Unione Sovietica in base alla Lend-Lease, la legge "Affitti e Prestiti". I russi trovarono nell'US6 la piattaforma ideale sulla quale montare il loro sistema Katyusha.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra