Stuart Palmer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stuart Palmer (Baraboo, 21 giugno 19054 febbraio 1968) è stato uno scrittore statunitense di romanzi gialli, conosciuto soprattutto per il suo personaggio Hildegarde Withers.

Palmer nacque a Baraboo nel Wisconsin. Discendente di uno dei più antichi coloni inglesi, svolse una varietà di mestieri tra cui marinaio, raccoglitore di mele, tassista e giornalista, prima di dedicarsi ai racconti[1]. Il suo primo romanzo, The Penguin Pool Mystery, fu pubblicato 1931 e trasposto al cinema l'anno seguente dalla RKO Radio Pictures, col titolo Penguin Pool Murder. L'attrice Edna May Oliver impersonò l'eroina di Palmer, Hildegarde Withers, un'insegnate zitella e investigatrice dilettante, una specie di versione americana della Miss Marple di Agatha Christie, ma più ironica e caustica. Il modello per l'insolita detective fu la sua insegnante superiore, tale Miss Fern Hakett, ammise lo scrittore in seguito[1]. L'assegnazione della parte a Oliver fu una felice coincidenza perché Palmer fu influenzato, nella creazione del personaggio, proprio dall'interpretazione dell'attrice nella rappresentazione teatrale Showboat tenuta a Broadway. Il film fu un successo e Oliver impersonò Withers in altri due film, ma poi lasciò la RKO nel 1935. La serie finì con altri tre film, con Helen Broderick e poi ZaSu Pitts nel ruolo che fu di Oliver. Il successo del primo racconto ispirò Palmer a collezionare immagini e statue di pinguini e a creare un marchio personale caratterizzato da uno di questi uccelli[1].

Molte storie di Stuart Palmer sono state trasportate al cinema. Nel 1936, scrisse la sua prima sceneggiatura e seguitò a scriverne, il più delle quali per film cosiddetti B-movie. Palmer scrisse per molte serie di gialli di serie B come i primi tre film di Bulldog Drummond per la Paramount, e più tardi in Lone Wolf della Columbia e The Falcon della RKO.

Palmer scrisse molti racconti di Hildegarde Withers, incluso Murder on the Blackboard (1932), Murder on Wheels (1932), The Puzzle of the Pepper Tree (1934), Four Lost Ladies (1949), e Cold Poison (1954), messi insieme nello studio di animazione di Walter Lantz. La raccolta di racconti brevi People vs. Withers and Malone (1963), fu scritta con Craig Rice e affiancava al suo personaggio il detective-avvocato alcolizzato John Joseph Malone della Rice. Hildegarde Withers Makes the Scene (1969) fu completato da Fletcher Flora dopo la morte di Palmer e fu pubblicato postumo. Palmer scrisse anche brevi racconti incentrati sulla Withers che uscirono su giornali e riviste di gialli; alcuni sono stati raccolti nei libri The Riddles of Hildegarde Withers (1947), The Monkey Murder (1950), e Hildegarde Withers: Uncollected Riddles (2002).

The Adventure of the Remarkable Worm è una ironica pastiche (nell'anglosassone significato di parodia) su Sherlock Holmes, che fu pubblicata nel 1944 in The Misadventures of Sherlock Holmes a cura di Ellery Queen. Nel 1960, The Adventure of the Marked Man fu pubblicato da Palmer nell'"Ellery Queen's Mystery Magazine". Questa breve pastiche porta Holmes e il suo compagno d'avventura Dr. Watson nel villaggio di Penzance, in Cornovaglia. Lì, investigano gli strani avvertimenti ricevuti da Allen Pendarvis e il susseguente attentato alla sua vita.[2] « I due racconti, uno umoristico, l'altro serio, furono scritti mentre Palmer era in una sperduta postazione dell'esercito in Oklahoma, dove aveva la mansione di istruttore.…»[3]

Palmer scrisse anche qualche racconto giallo incentrato sul personaggio di Howie Rook ed è stato per un anno presidente dell'associazione Mystery Writers of America.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Serie Hildegarde Withers:

1931 - The Penguin Pool Mystery - Un dramma nell'acquario, I Classici del Giallo Mondadori n. 197, 1974,[4] e n. 1107, 2006,[4] L'enigma della vasca dei pinguini, (o L'enigma della vasca dei pinguini) Polillo 2011[4]

1932 - Murder on the blackboard - E' morta una formica

1933 - The Puzzle of the pepper tree - Hildegarde Withers: morte tra le nuvole

1936 - The Puzzle of the red stallion - Hildegarde e il “Codice 44”

1937 - The Puzzle of the blue banderilla - L'enigma della banderilla

1941 - The Puzzle of the happy hooligan - E' morto un burlone

1947 - Miss Wither regrets - Un oscar per Hildegarde

1949 - Four lost ladies - Un barbablù per Hildegarde, (o Quattro signore scomparse)

1950 - The green ace - Hildegarde a l'asso nella manica

1951 - Nipped in the bud - Hildegarde Whiters: la radice del male

1954 - Cold poison - Un pinguino per Hildegarde

Atri libri:

1937 - Omit flowers - Natale con i tuoi...

1956 - Unhappy hooligan - Il pagliaccio è triste

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Haining, Peter, ed. The Television Crimebusters Omnibus. London: Orion, 1994, p. 406. ISBN 1-85797-736-X
  2. ^ È incluso in The Further Adventures of Sherlock Holmes
  3. ^ Ibid., "Introduction"
  4. ^ a b c Catalogo SBN. URL consultato il 21-02-2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 32118681