Stropharia semiglobata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Stropharia semiglobata
Immagine di Stropharia semiglobata mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Phylum Basidiomycota
Classe Basidiomycetes
Ordine Agaricales
Famiglia Strophariaceae
Genere Stropharia
Specie S. semiglobata
Nomenclatura binomiale
Stropharia semiglobata
Quél., 1972
Caratteristiche morfologiche
Stropharia semiglobata
Cappello campanulato-conico disegno.png
Cappello campanulato-conico
Gills icon.png
Imenio lamelle
Adnexed gills icon2.svg
Lamelle annesse
Purple spore print icon.png
Sporata porpora
Ring stipe icon.png
Velo anello
Immutabile icona.png
Carne immutabile
Saprotrophic ecology icon.png
Saprofita
Commestibile con riserva icona.png
Ignota

La Stropharia semiglobata è un fungo appartenente alla famiglia delle Strophariaceae.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il cappello, molto esile e fragile, è inizialmente globoso e poi convesso, talora anche umbonato. La cuticola è liscia, lucida e alquanto viscosa. Il gambo è esile, cilindrico, alquanto viscido, con piccolo anello membranoso incompleto.

Le lamelle sono piuttosto rade, alte e ondulate. La carne è sottile, priva di odore e con sapore dolciastro.

Variabilità[modifica | modifica sorgente]

La colorazione del cappello varia dal giallo al giallo-verdastro, con orlo sempre più chiaro. Le lamelle sono porporine o bruno-violacee, talvolta anche maculate di nero. Il colore sbiadisce con l'età.

Habitat[modifica | modifica sorgente]

Vive in ambienti erbosi e anche in città su concime e su escrementi di animali e nei letamai, dalla pianura alla montagna.

Periodo di crescita[modifica | modifica sorgente]

Estate-autunno.

Specie simili[modifica | modifica sorgente]

Si può confondere solamente con Panaeolus sphinctrinus, velenoso, da cui è difficilmente confondibile non fosse per l'anello.

Sinonimi[modifica | modifica sorgente]

  • Agaricus semiglobatus
  • Agaricus stercorarius
  • Panaeolus semiglobatus
  • Strofaria globata
  • Strofaria semiglobata
  • Strofaria gialla
  • Paneolo semiglobato

Commestibilità[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una specie di dubbia commestibilità, forse allucinogena o forse commestibile, perciò viene considerata non commestibile.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

funghi Portale Funghi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di funghi