Strophanthus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Strophanthus
Strophanthus hispidus - Köhler–s Medizinal-Pflanzen-131.jpg
Strophanthus hispidus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Gentianales
Famiglia Apocynaceae
Sottofamiglia Apocynoideae
Tribù Wrightieae
Genere Strophanthus
DC., 1802
Specie
  • Vedi testo

Strophanthus DC., 1802 è un genere di piante della famiglia Apocynaceae[1], originarie delle zone tropicali di Asia e Africa.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Il genere Strophanthus comprende le seguenti specie[1]:

Farmacognosia[modifica | modifica sorgente]

Dai semi e dalle radici di queste piante si estraggono diversi glicosidi: strofantina (k-strofantina nello S. kombe, g-strofantina nello S. gratus, e-strofantina nello S. emini, h-strofantina nello S. hispidus), cimarina e ouabaina, quest'ultima prodotta anche dalla ghiandola surrenale di alcuni animali.

Questi glucosidi hanno proprietà simili a quelle dei digitalici: sono cardiocinetici che aumentano la forza di contrazione del cuore (effetto inotropo positivo) e riducono la frequenza cardiaca (effetto cronotropo negativo), migliorando nel complesso il rendimento del miocardio. Vengono utilizzati nella cura dello scompenso cardiaco.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Strophanthus in The Plant List. URL consultato il 17 settembre 2014.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Fassina-Ragazzi, Lezioni di Farmacognosia - Droghe vegetali, Cedam, 1995, p. 128.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica