Strisce giornaliere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Striscia a fumetti.

Le Strisce giornaliere (daily strips) sono i fumetti pubblicati sui giornali quotidiani al ritmo di una striscia al giorno. Normalmente una striscia è formata da tre o quattro vignette di cui la prima deve ricollegare il lettore a quanto accaduto il giorno precedente e l'ultima creare un'aspettativa che invogli ad acquistare il giornale il giorno successivo.

Le strisce giornaliere compaiono sui quotidiani degli Stati Uniti già nei primi anni del novecento distribuite alle varie testate dalle agenzie chiamate Syndicate.

Nei supplementi domenicali degli stessi giornali compaiono le tavole domenicali (sunday tables) a colori. Alcune serie a fumetti vengono prodotte solo in forma di strisce o esclusivamente in tavole, mentre altri vivono in entrambe le forme.

I personaggi umoristici esauriscono le loro gag in una sola striscia, che viene detta autoconclusiva, quelli avventurosi invece proseguono le vicende da una striscia all'altra. Nel caso di personaggi avventurosi presenti sia nelle strisce che nelle tavole possiamo avere due avventure distinte oppure una unica, a continuazione fra strisce e tavole. In questo caso la tavola domenicale funge più che altro da riassunto degli accadimenti della settimana.

In Italia alcuni giornali pubblicano strisce umoristiche, ma troviamo pochi esempi di quotidiani con fumetti avventurosi. Costituiscono eccezioni i quotidiani Il Giorno e Paese Sera che negli anni sessanta prestò molta attenzione ai fumetti, indicendo anche concorsi a premi a cui parteciparono giovani autori poi divenuti famosi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti