String skipping

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo string skipping (letteralmente "salto di corda") è una particolare tecnica chitarristica. Essa consiste nel suonare su corde molto distanti tra di loro, come ad esempio la prima e la sesta, la quinta e la seconda. È una sorta di sweep-picking; anche questa tecnica consente infatti di suonare su ampi intervalli di note. La differenza sta nel fatto che, mentre nello sweep-picking, vengono suonate corde adiacenti, nello string skipping vengono suonate, come detto, corde molto distanti tra loro. Proprio per questo motivo, questa tecnica richiede una buona padronanza della pennata alternata e una buona coordinazione tra mano sinistra e mano destra.

Chitarristi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i chitarristi con una buona padronanza di questa tecnica ricordiamo Paul Gilbert, Greg Howe, Richie Kotzen e Michael Angelo Batio.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica