Strike Commando

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strike Commando
Titolo originale Strike Commando
Paese di produzione Italia, Filippine
Anno 1987
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere Azione, guerra
Regia Bruno Mattei, Claudio Fragasso
Sceneggiatura Claudio Fragasso, Bruno Mattei
Fotografia Riccardo Grassetti
Musiche Luigi Ceccarelli
Interpreti e personaggi

Strike Commando è un film di guerra del 1987 diretto da Bruno Mattei e Claudio Fragasso.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael Ransom è un soldato speciale che appartiene al gruppo "Strike Commando", una pattuglia di élite al comando di un maggiore americano inviata in Vietnam. Il commando deve far esplodere un ponte; il Pentagono ha inviato il colonnello Radek per assistere all'operazione. Ma un errore di Radek causa l'esplosione del ponte prima del previsto. Gli uomini del commando vengono investiti dall'esplosione. Ransom è tratto in salvo da un gruppo di vietnamiti, insieme ai quali, nel tentativo di fare ritorno dagli americani, cade in un'imboscata dei Vietcong. Riuscito a salvarsi, viene rispedito da Radek al villaggio dei vietnamiti. Michael trova il villaggio distrutto dai russi, viene catturato e torturato. Riuscito a liberarsi, scopre che Radek è una spia al servizio dei russi. Radek però riesce a sfuggire. Dieci anni più tardi, a Manila, Michael trova Radek in una centrale di spionaggio: egli fa la strage eliminando definitivamente il malefico colonnello.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Creato da Claudio Fragasso e Bruno Mattei e diretto da entrambi, Strike Commando è stato girato nelle Filippine per ammortizzare i costi di produzione. Il film, chiaro riferimento ad Apocalypse Now, è stato distribuito negli USA nel novembre 1987.

Censura[modifica | modifica wikitesto]

In Italia il film è stato vietato ai minori di 14 anni. In Islanda il film è vietato ai minori di 16 anni. In America il film può essere visto da ragazzi maggiori di 13 anni con l'accompagnamento dei genitori. In Finlandia la visione è vietata ai minori di 16 anni, mentre in Norvegia è vietata ai minori di 18 anni.

Collegamenti ad altre pellicole[modifica | modifica wikitesto]

  • La maggior parte della trama è plasmata su quella di Rambo II; negli stessi personaggi possiamo rintracciare anacronismi comuni (ad esempio nel colonnello Radek o nel Maggiore di Ransom);
  • La scena in cui Ransom si sveglia nel villaggio indigeno, riprende una celebre scena di Mad Max - Oltre la sfera del tuono
  • L'intero personaggio di Ransom è strutturato sui personaggi interpretati dall'attore Dolph Lundgren
  • Molte delle scene di arti marziali sono simili, e persino condivisibili con quelle interpretate da Chuck Norris in Rombo di tuono

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]