Stretto di Kerč'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Stretto di Kerč)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Stretto di Kerč'
Kerch Strait Landsat.jpg
Immagine LANDSAT dello stretto
Parte di Mar d'Azov
Stato Russia Russia
Distretto federale Meridionale e della Crimea
Coordinate 45°15′N 36°30′E / 45.25°N 36.5°E45.25; 36.5Coordinate: 45°15′N 36°30′E / 45.25°N 36.5°E45.25; 36.5
Dimensioni
Lunghezza 35 km
Larghezza 4,5-15 km
Profondità massima 18 m
Idrografia
Isole Isola di Tuzla
Insenature Baia di Taman
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Stretto di Kerč'
Locatie Straat van Kertsj.PNG
Posizione geografica dello stretto

Lo Stretto di Kerč (in russo: Керченский пролив Kerchenskiy proliv; in ucraino: Керченська протока Kerchensʹka protoka; in tataro di Crimea: Keriç boğazı) connette il mar Nero col mar d'Azov, separando la penisola di Kerč ad ovest dalla penisola di Taman ad est. Lo stretto varia da 4,5 a 15 km in ampiezza, con una profondità fino a 18 m. Il porto più importante si trova nella città di Kerč'.

Era chiamato dagli antichi greci "Bosforo Cimmerio" e fu un regno ellenistico.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]