Stretto di Kerč'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Stretto di Kerč)
Curly Brackets.svg
Posizione geografica dello stretto
Immagine LANDSAT dello stretto

Lo Stretto di Kerč (in russo: Керченский пролив Kerchenskiy proliv, in ucraino: Керченська протока Kerchensʹka protoka, in tataro di Crimea: Keriç boğazı) connette il mar Nero col mar d'Azov, separando la penisola di Kerč ad ovest dalla penisola di Taman ad est. Lo stretto varia da 4,5 a 15 km in ampiezza, con una profondità fino a 18 m. Il porto più importante si trova nella città di Kerč'.

Era chiamato dagli antichi greci "Bosforo Cimmerio" e fu un regno ellenistico.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]