Street Fighter (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Fumetto e animazione}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Street Fighter è una serie animata statunitense prodotta dalla Invision Enterntaiment, basata sulla celebre saga di videogiochi picchiaduro 2D Street Fighter. Trasmessa su Cartoon Express e Action Extreme Team, è composta da due serie da 26 episodi in totale: la prima fu trasmessa nel 1995, la seconda nel 1997.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Guile, il sergente dai capelli a spazzola, è il protagonista di questo cartone animato: fondatore della Justice League("Lega della Giustizia"), assieme agli altri membri, ovvero gli Street Fighters Chun-Li, Blanka, Cammy, Ryu, Ken ed altri ancora, combatte lo spietato generale M. Bison e Shadowlaw, la sua organizzazione criminale.

La serie mischia avvenimenti nella trama del gioco con il film live-action Street Fighter - Sfida Finale, unendo insieme personaggi da Street Fighter II, Street Fighter Alpha e Final Fight.

Alcuni personaggi del film, come il Capitano Sawade compaiono in alcuni episodi, così come, per la prima volta, appare Gouken, maestro di Ryu e Ken e fratello di Akuma, ed anche il Delta Red, lo squadrone speciale a cui appartiene Cammy White.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Guile (doppiato da Michael Donovan) - Personaggio principale della serie e capo della "Lega della Giustizia", gruppo composto da buona parte dei personaggi principali della serie. Il suo nome completo e grado vengono presi dal film in live-action.

A differenza del gioco, non è spostato e non ha figli, ma ha una relazione sentimentale con la sua ex-ragazza, Lucinda (personaggio originale), ed è probabilmente invaghito di Cammy. Appare sia nella stagione 1 che 2.

  • M. Bison (v.b. Richard Newman) - Come nel gioco è il capo della Shadowlaw, ed è l'antagonista principale. Nel cartone pare che provi profondi sentimenti d'amore per Cammy.
  • Chun-Li (v.b. Donna Yamamoto) - Chun-Li è la comandante della Lega della Giustizia, apparendo in quasi tutti gli episodi. Come nel gioco, cerca di vendicare il padre, ucciso da M.Bison. Come nel film, è una giornalista.
  • Blanka (v.b. Scott McNeil) - Come nel film, Blanka è un personaggio la cui storia è stata mischiata a quella di Charlie Nash, superiore ed amico di Guile nella serie Aplha. Nell'episodio L'occhio del detentore riesce a tornare umano ed indossa un completo simile a quello che indossa nel videogioco, per poi tornare bestia alla fine dell'episodio stesso.
  • Ken (v.b. Scott McNeil) - Nel cartone Ken è un ragazzo alla ricerca di piacere, più propenso a divertirsi che aiutare Guile e soci. Durante la seconda stagione diventa un personaggio più di rilievo, ed è l'unico a sconfiggere Akuma nell'episodio "Il guerriero più forte del mondo".
  • Ryu (v.b. Tony Lung) - Partner d'avventure di Ken, è più serio ed è alla ricerca della perfezione in combattimento. Durante la seconda stagione ha un ruolo più importante. Soprannominato "Hoshi", ha un cugino che appare nell'episodio "La mano che ti nutre".
  • Cammy (v.b. Lisa Ann Beley) - Cammy è un agente del MI5, in rapporto amoroso con Guile. Decide di unirsi a Guile definitivamente, ma Bison la rapisce e le fa un lavaggio del cervello, rimanendo sua fedele agente sino all'episodio finale, "Cammy dimmi di sì".
  • Dee Jay (v.b. Paul Dobson) - Uno dei personaggi di supporto, pilota un elicottero e se la cava con i PC.
  • T. Hawk (v.b. Paul Dobson) - Massiccio e potente nativo americano.
  • Fei Long (v.b. Paul Dobson) - Lottatore d'arti marziali dedito all'arte della recitazione.
  • Dhalsim (v.b. Gary Chalk) - Scienziato ritiratosi sulle Himalaya per perfezionare i suoi esperimenti.
  • Rose (v.b. Teryl Rothery) - Appare in un episodio come comparsa, ma ha un ruolo di supporto in "Fiamme e Rose", dove aiuterà Ken e Blanka a fermare M.Bison ed i suoi scagnozzi.
  • Sakura (v.b. Saffron Henderson) - Appare in "Seconda a Nessuno" come una giovane ragazza giapponese, vogliosa d'imparare le arti marziali dopo aver assistito allo scontro tra Ryu e Sagat.
  • Guy (v.b. Jim Byrnes) - In "Final Fight", episodio della seconda stagione, Guy aiuta Cody a salvare la sua fidanzata Jessica assieme a Ryu e Ken, incrociando quindi le trame di Street Fighter e Final Fight.
  • Cody (v.b. Mark Hildreth) - Appare nell'episodio "Final Fight", in cui deve salvare la sua fidanzata dalle grinfie del boss della Mad Gear. Non è un ricercato come in Street Fighter: Alpha 3, dunque veste i panni originali di Final Fight. Questo fa sì che le trame di Street Fighter e Final Fight si incrocino.
  • Zangief (v.b. Michael Donovan) - Zangief è uno degli uomini migliori di M.Bison, benché nel gioco faccia parte della fazione opposta alla Shadowlaw. Ricopre un ruolo simile nel film in live-action e nell'anime Street Fighter II V.
  • Vega (v.b. Mark Hildreth) - Appare in due episodi, in entrambi rivale di Blanka.
  • Balrog (v.b. Paul Dobson) - Compare in un solo episodio, in cui rivela essere un mago dei computer (con tanto di guanti da pugile indossati durante la digitazione...)
  • Adon Appare come comparsa.
  • Akuma (voiced by David Kaye) - Fratello malvagio di Gouken, il maestro di Ryu e Ken, aspira a diventare il più forte al mondo. M.Bison e Guile si daranno tregua per combatterlo; Ryu e Ken lo sconfiggeranno definitivamente.