Strathclyde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ScotlandStrathclyde1974.png

Strathclyde (Srath Chluaidh in Gaelico scozzese) era una delle aree di consiglio regionale della Scozia introdotte tra il 1975 e il 1996.

La regione[modifica | modifica wikitesto]

La regione di Strathclyde fu introdotta per la prima volta durante il Regno di Strathclyde, che copriva quasi totalmente la medesima area territoriale (con la sola eccezione di Argyll, Bute e l'isola di Arran).

Tra il 1975 ed il 1996 Strathclyde era la più vasta e popolata regione del paese, con una popolazione di circa 2 milioni di abitanti ed un territorio che andava dalle Highlands al sud della Scozia. La città più importante e più popolosa della regione è Glasgow.

La regione era suddivisa in 19 distretti.

Nel 1996 fu istituita l'attuale suddivisione amministrativa della Scozia che, abbandonando la vecchia suddivisione in Regioni e distretti, costituisce le 32 nuove unità amministrative oggi in vigore. Oggi il territorio di Strathclyde è suddiviso tra le seguenti aree amministrative:

Tuttavia alcuni servizi locali fanno ancora oggi riferimento a tale suddivisione amministrativa. Ne sono un esempio la forza di polizia (Strathclyde Police Force), i vigili del fuoco (Strathclyde Fire Brigade) e l'azienda di trasporti pubblici locale (Strathclyde Passenger Transport).

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono riportati i vecchi distretti della regione:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) [1] forza di polizia di Strathclyde
Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Regno Unito