Strange House

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strange House
Artista The Horrors
Tipo album Studio
Pubblicazione 5 marzo 2007Regno Unito
15 maggio 2007 Stati Uniti
Dischi 1
Tracce 12
Genere Garage rock
Etichetta Loog Records
Produttore Alan Moulder, Rob Kirwan, Ben Hillier e Jim Sclavunos
Registrazione nel 2006
Formati CD
Note pubblicato anche con un DVD bonus allegato
The Horrors - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo

Strange House è l'album di debutto del gruppo The Horrors. È stato pubblicato il 5 marzo 2007 nel Regno Unito e il 5 maggio 2007 negli USA. Il titolo dell'album è ispirato alla canzone omonima dei The Attack, mentre il sottotitolo "Psychotic Sounds For Freaks And Weirdos" è stato suggerito da due fan quando il leader del gruppo Faris Badwan chiese ai frequentatori del forum della band di proporre loro un titolo per il disco, che il gruppo era allora in procinto di pubblicare. I singoli estratti sono "Sheena Is A Parasite", "Death at the Chapel", "Count in Fives", "Gloves" e "She is the New Thing".

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Jack The Ripper
  2. Count In Fives
  3. Draw Japan
  4. Gloves
  5. Excellent Choice
  6. Little Victories
  7. She Is The New Thing
  8. Sheena Is A Parasite
  9. Thunderclaps
  10. Gil Sleeping
  11. A Train Roars
  12. Death At The Chapel

la traccia 12 è una bonus track inclusa nell'edizione inglese del disco, ed è preceduta da un gap di tre minuti.

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock