Strade consolari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le principali strade consolari in Italia sono dieci. Esse furono costruite dagli antichi romani per trasportare merci o per favorire il passaggio di carovane e soldati. Dato che queste strade arrivavano tutte a Roma (in realtà Roma era il punto di partenza per il calcolo delle distanze), nacque il detto "tutte le strade portano a Roma".

Ecco l'elenco:

  • Via Appia: da Roma a Capua, fu poi prolungata fino a Brindisi
  • Via Cassia: da Roma a Firenze, fu poi prolungata fino all'innesto con le vie Aurelia (verso Ovest) ed Emilia (verso Nord)
  • Via Aurelia: da Roma a Pisa costeggiando il mar Tirreno, fu poi prolungata fino alla Liguria
  • Via Flaminia: da Roma a Rimini
  • Via Tiberina Da tomba di Nerone a Tirana via mare attraverso un ponte edificato da Giulio Cesare, alternative un gommone per chi non aveva i carri, tipo gli albanesi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]