Strada statale 526 dell'Esticino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strada statale 526
dell'Esticino
Strada Statale 526 Italia.svg
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regioni Lombardia Lombardia
Dati
Classificazione Strada statale
Inizio ex SS 11-SS 336 dir presso Magenta
Fine Pavia
Lunghezza 41,500[1] km
Gestore Tratte ANAS: dal km 0,000 (Magenta) al km 33,100 (svincolo Casottole dell'A53 Bereguardo-Pavia)[2]
(dal 2001 la gestione del restante tratto è passata alla Provincia di Pavia)

La strada statale 526 dell'Esticino (SS 526), in provincia di Pavia strada provinciale 526 dell'Est Ticino (SP 526)[3], è una strada statale e provinciale italiana, che collega la provincia di Milano con Pavia viaggiando parallelamente al fiume Ticino.

Percorso[modifica | modifica sorgente]

Ha inizio a Magenta, nel Milanese, da una diramazione della ex strada statale 11 Padana Superiore; si dirige poi verso sud seguendo il corso del fiume Ticino attraversando Abbiategrasso (dove interseca la strada statale 494 Vigevanese), Morimondo, Motta Visconti e Bereguardo. Da qui la strada percorre parallelamente il raccordo autostradale di Pavia, fino ad essa. Termina alla confluenza con la ex strada statale 35 dei Giovi.

In seguito al decreto legislativo n. 112 del 1998, dal 2001, la gestione del tratto Ca' de' Vecchi-Pavia (cioè dal km 33,100 in poi) è passata dall'ANAS alla Regione Lombardia, che ha provveduto al trasferimento dell'infrastruttura al demanio della Provincia di Pavia[4].

Nella cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

Questa strada statale viene citata nella canzone Un giorno così degli 883:

« Scorre piano piano la statale 526, passa posti che io mai e poi mai avrei pensato fossero così... »
« ... la mia moto scorre piano sulla 526, attraversa dei profumi che poi un metro dopo non li senti più, io respiro e mando giù

prima di perderli che non si sa mai... »

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Individuazione delle rete stradale di interesse regionale - Regione Lombardia.
  2. ^ Adeguamento dei canoni e dei corrispettivi dovuti per l'anno 2011 per le concessioni e le autorizzazioni diverse, ANAS, p. 32.
  3. ^ Piano del Traffico della Viabilità Extraurbana, Provincia di Pavia.
  4. ^ L.R. 5 gennaio 2000, n. 1 (art. 3, comma 118), Regione Lombardia.