Stoya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stoya
Stoya
Dati biografici
Nome Jessica Stoyadinovich
Data di nascita 15 giugno 1986 (28 anni)
Luogo di nascita Wilmington
Stati Uniti Stati Uniti
Dati fisici
Altezza 170 cm
Peso 54 kg
Etnia slava/caucasica
Colore bianca
Occhi verdi
Capelli neri
Seno naturale
Dati professionali
Altri pseudonimi Stoya Doll
Orientamento bisessuale
Film girati 53
Sito ufficiale
Stoya

Stoya (Wilmington, 15 giugno 1986) è un'attrice pornografica e modella statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stoya è nata nella Carolina del Nord da padre serbo e madre scozzese. Da bambina desiderava essere una ballerina e all'età di 3 anni inizia a prendere lezioni di danza. Frequenta le scuole da privatista e si diploma prima dei 16 anni. Successivamente si trasferisce nel Delaware, dove frequenta un semestre al Delaware College of Art and Design, ma è costretta ad abbandonare gli studi a causa di alcuni problemi con le autorità.

Successivamente si trasferisce a Philadelphia, dove frequenta un corso estivo della University of the Arts. A Philadelphia svolge alcuni lavori tra i quali la segretaria, la distributrice di volantini e la go-go dancer. Stoya appare anche in molti video musicali di alcune band sconosciute che, secondo lei, "nessuno sentirà mai" ("no one will ever hear of"). Nel maggio del 2009 Stoya dichiara che vorrebbe lasciare Philadelphia e trasferirsi a Los Angeles entro la fine dell'anno.

La carriera[modifica | modifica wikitesto]

Stoya inizia la sua carriera come modella, posando per un amico fotografo. Ciò le permette di posare e lavorare per alcuni siti web di pornografia alternativa. Il sito godsgirls.com le propone di girare alcune scene softcore per un loro DVD. Stoya ha dichiarato di aver scoperto la pornografia grazie a un interesse per il BDSM e attraverso newsgroup fetish su internet.

Stoya ha preso parte a 2 DVD prodotti da Razordolls e ha avuto un cameo in 2 film della Vivid Alt prima di essere contattata dalla Digital Playground per una scena hardcore lesbo con Sophia Santi. Questa scena non è mai avvenuta. Nell'agosto del 2007 ha avuto dei contatti con la dirigenza della Digital Playground che le ha proposto di girare una scena con un uomo in un film hardcore. Dopo un'attenta considerazione Stoya ha accettato. Nell'ottobre del 2007 ha firmato un contratto di esclusiva per 3 anni con la Digital Playground.

La prima scena girata da Stoya è inclusa in Stoya Video Nasty, film venduto in DVD e pubblicizzato come primo film in cui l'attrice girava una scena etero, anche se il primo film uscito per la Digital è stato Jack's POV 9. Stoya ha dichiarato che "esplorare la mia sessualità davanti a una telecamera è un'avventura divertente". Nel 2009 ha vinto il prestigioso premio AVN Best New Starlet per la migliore attrice esordiente.

La vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dalla primavera del 2009 alla fine di novembre ha una relazione con il cantante Marilyn Manson, mentre attualmente ha una relazione con il pornoattore statunitense James Deen[senza fonte].

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Razördolls (2006)
  • Stoya: Video Nasty (2007)
  • Sister Midnite (2007)
  • Sexual Freak 7: Stoya (2007)
  • Katsuni: Video Nasty (2007)
  • Jesse Jane: Lust (2007)
  • Jack's POV 9 (2007)
  • Debbie Loves Dallas (2007)
  • The Sex Offenders (2008)
  • Stoya: Sexy Hot (2008)
  • Stoya: Heat (2008)
  • Stoya: Atomic Tease (2008)
  • Nurses (2008)
  • My First Porn 10 (2008)
  • Jesse Jane: Kiss Kiss (2008)
  • Jack's POV 13 (2008)
  • Jack's Leg Show 4 (2008)
  • Deeper 11 (2008)
  • Cheerleaders (2008)
  • Pirates II: Stagnetti's Revenge (2008), regia di Joone
  • Stoya: Workaholic (2009)
  • Stoya: Perfect Picture (2009)
  • Riley Steele: Scream (2009)
  • Jack's Teen America: Mission 23 (2009)
  • Bad Girls (2009)
  • A Taste of Stoya (2009)
  • 2009 AVN Awards Show (2009)
  • Teachers (2009)
  • Love and Other Mishaps (2010)
  • Bad Girls 5 (2010)
  • Top Guns (2011)
  • Babysitters 2 (2011)
  • Stoya: Web Whore (2011)
  • Power Fuck (2011)
  • Bad Girls 6 (2011)
  • Fighters (2011)
  • Bad Girls 7 (2011)
  • Flatscreen (2012)
  • unSEXpected (2012)
  • Bridesmaids (2013)
  • Code of Honor (2013)
  • Erotico 1 (2013)
  • Jack Attack 4 (2013)
  • Sexual Healing (2013)
  • Skip Trace 3 (2013)
  • Special Delivery (2013)
  • Watch Over Me (2013)
  • Erotico 2 (2014)
  • Voracious 2 (2014)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 187206126 LCCN: no2011164150