Storia delle console per videogiochi (sesta era)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La sesta generazione delle console per videogiochi (conosciuta anche come era dei 128-bit) ebbe inizio nel 1998 con il rilascio da parte di SEGA della sua ultima piattaforma, il Dreamcast, ed è terminata alla fine del 2012 con la dismissione ufficiale della PlayStation 2.

Comparazione[modifica | modifica sorgente]

Nome Sega Dreamcast Sony PlayStation 2 Nintendo GameCube Microsoft Xbox
Immagine DreamcastConsole.png PlayStation 2.png NGC Gamecube.jpg Xbox e "Controller S"
Prezzi (USD) US$199.99 (prezzo di lancio)
US$49.99 (finale)
US$299.99 (prezzo di lancio)
US$99.99 (finale)
US$199.99 (prezzo di lancio)
US$99.99 (finale)
US$299.99 (prezzo di lancio)
US$149.99 (finale)
Titolo più venduto Sonic Adventure, 2.5 milioni (al giugno 2006)[1] Grand Theft Auto: San Andreas, 17.33 milioni (al 27 febbraio 2009)[2] Super Smash Bros. Melee, 7.09 milioni (al 10 marzo 2008)[3] Halo 2, 8 milioni (all'8 maggio 2006)[4][5]
Data rilascio
Accessori
  • Visual Memory Unit
  • mouse e tastiera
  • canna da pesca
  • microfono
  • Light Gun
  • Dreameye (telecamera)
  • Samba de Amigo Maracas (controller)
  • Xbox Live Starter Kit
  • Xbox Media Center Extender
  • DVD Playback Kit
  • Xbox Music Mixer
  • Memory Unit (8 MB)
  • Logitech Wireless Controller (2.4 GHz)
CPU 203 MHz SuperH SH-4 294 MHz MIPS "Emotion Engine" 485 MHz PowerPC "Gekko" 733 MHz x86 Intel Celeron/PIII Custom Hybrid
GPU 106 MHz NEC/VideoLogic PowerVR CLX2 147 MHz "Graphics Synthesizer" 162 MHz ATI "Flipper" 233 MHz Custom Nvidia NV2A
RAM 16 MB SDRAM
RAM video: 8 MB
Sound RAM 2 MB
32 MB RDRAM
RAM video: 4 MB
24 MB 1T-SRAM
RAM video: 3 MB embedded 1T-SRAM
16 MB DRAM
64 MB DDR SDRAM unificata
Servizi online Dreamarena, GameSpy, SegaNet Supporto LAN Xbox Live
Retrocompatibilità N/A PlayStation GB, GBC e GBA
(tramite il Game Boy Player)
N/A
Sistema operativo SegaOS, WindowsCE, KallistiOS sistema proprietario, Linux
DVD Playback Kit
sistema proprietario, disco di avvio per il Game Boy Player Windows 2000 Kernel, Xbox Music Mixer
DVD Playback Kit
Programmabilità Homebrew possibile Software Yabasic e Linux Homebrew possibile tramite un'hack Tramite softmod e modchip hardware

Console portatili[modifica | modifica sorgente]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Daniel Boutros, Sonic Adventure in A Detailed Cross-Examination of Yesterday and Today's Best-Selling Platform Games, Gamasutra, 4 agosto 2006. URL consultato il 24 novembre 2007.
  2. ^ Gran Turismo Series Shipment Exceeds 50 Million Units Worldwide, Sony Computer Entertainment, 9 maggio 2008. URL consultato il 3 giugno 2008.
  3. ^ At Long Last, Nintendo Proclaims: Let the Brawls Begin on Wii!, Nintendo of America Inc., 10 marzo 2008. URL consultato l'11 marzo 2008.
  4. ^ Chris Morris, Grand Theft Auto, Halo 3 headed to Xbox 360, CNN, 9 maggio 2006. URL consultato il 24 novembre 2007.
  5. ^ Asher Moses, Prepare for all-out war, The Sydney Morning Herald, 30 agosto 2007. URL consultato il 24 novembre 2007.