Stockholms centralstation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 59°19′48″N 18°03′21.6″E / 59.33°N 18.056°E59.33; 18.056

bussola Disambiguazione – Se stai cercando la stazione centrale della metropolitana di Stoccolma, vedi T-Centralen (metropolitana di Stoccolma).
Stoccolma Centrale
Stockholms centralstation
stazione ferroviaria
Stockholm Centralstation.jpg
La facciata
Stato Svezia Svezia
Localizzazione Stoccolma
Apertura 1871
Stato attuale In uso
Tipo Stazione di superficie
Binari 19
Interscambio stazione della metropolitana T-Centralen

Stockholms centralstation è la principale stazione ferroviaria della Svezia oltre che il maggiore centro di traffico ferroviario del Nord Europa, con più di 200.000 viaggiatori al giorno.

Posizione[modifica | modifica sorgente]

La stazione è situata nel centrale quartiere di Norrmalm, sulla via principale Vasagatan.

Storia e caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La stazione fu costruita fra il 1867 e il 1871 su progetto dell'architetto Adolf W. Edelsvärd ed è stata ufficialmente aperta al traffico il 18 luglio 1871. Fino al 1925 i binari terminavano all'interno della stazione, ma dopo una ristrutturazione, ultimata nel 1927, furono spostati verso ovest e la vecchia galleria dei binari fu trasformata in una sala d'attesa lunga 119 metri, larga 28 e alta 13. Inoltre sul lato sud fu costruito un ulteriore padiglione che ora ospita un centro conferenze e la sala d'aspetto Reale utilizzata dalla famiglia reale quando viaggia in treno.

Nel 1951 la facciata verso il Vasagatan fu ristrutturata e le fu dato un aspetto più sobrio.

Nella piazza antistante la stazione è posta una statua dell'ingegnere ed inventore Nils Ericson, pioniere dell'industria ferroviaria.

Metropolitana e collegamenti[modifica | modifica sorgente]

Nel 1958 fu aperto un passaggio verso la nuova stazione della metropolitana, T-Centralen, l'unica stazione della rete metroviaria locale in cui affluiscono tutte e tre le linee. Inoltre è presente un collegamento ad un servizio ferroviario suburbano sul tracciato della compagnia nazionale Statens Järnvägar[1] (SJ).

Il primo tracciato che la servì fa parte dell'attuale linea verde; mentre quello della linea rossa aprì dopo il 1964, e quello della linea blu dopo il 1975.

La stazione centrale è direttamente connessa all'Aeroporto di Stoccolma-Arlanda grazie all'Arlanda Express, ferrovia costruita appositamente per collegare i due punti.

Inoltre, non lontano da qui, dalle parti di Norrmalmstorg, parte una piccola linea tranviaria turistica che raggiunge Djurgården.

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Detta anche Svenska Järnvägar

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]