Still Waters (film 1915)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Still Waters
Titolo originale Still Waters
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1915
Durata 50 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere commedia drammatica
Regia J. Searle Dawley
Soggetto Edith Barnard Delano
Sceneggiatura Hugh Ford
Casa di produzione Famous Players Film Company
Fotografia H. Lyman Broening
Interpreti e personaggi

Still Waters è un film muto del 1915 diretto da J. Searle Dawley.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un'artista di circo, Drasa La Rue, che non ha nessuno che si prenda cura della piccola Nesta durante le sue esibizioni, mette la figlia in un baule. Il baule cade poi nell'acqua di un canale, dove viene recuperato da Joe, un barcaiolo che, per caso, è il nonno di Nesta. Drasa, infatti, era scappata da casa, provocando l'ira del padre. Che, adesso, allevando Nesta, la tiene sempre sotto controllo, per evitarle il destino della madre.

Passati alcuni anni, il circo torna. Joe si oppone recisamente a che Nesta possa andare in città, ma lei prende un cavallo che hanno appena acquistato e che aveva lavorato in un circo. L'animale, arrivato vicino alle tende, fa cadere la ragazza a terra. Quando si risveglia, Nesta si innamora del medico che la sta curando. L'amore tra la ragazza e il dottore è ostacolato dal vecchio Joe: solo quando lui e la figlia Drasa si riconciliano, finalmente Joe si addolcisce e benedice la giovane coppia.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Famous Players Film Company.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Famous Players-Lasky Corporation e Paramount Pictures, uscì nelle sale cinematografiche USA il 4 novembre 1915. Ne venne fatta una riedizione distribuita l'8 giugno 1919[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IMDb release info

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema