Still Alive: The Remixes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Still Alive: The Remixes
Artista Lisa Miskovsky
Tipo album Colonna sonora
Pubblicazione 2008
Durata 37 min : 14 s (Versione standard)
58 min : 26 s (Versione Nordamericana)
Genere Musica elettronica
Colonna sonora
Etichetta E.A.R.S. (EA Recordings)
Produttore Arnthor Birgisson, Rami Yacoub, Cid Drake
Lisa Miskovsky - cronologia
Album precedente

Still Alive: The Remixes è un album di remix che comprende diverse versioni della canzone "Still Alive" della cantante svedese pop rock Lisa Miskovsky. È stato pubblicato da E.A.R.S. (EA Recordings) il 10 novembre 2008 quasi in contemporanea con la data di uscita nordamericana di Mirror's Edge, un videogioco d'azione-avventura sviluppato da EA Digital Illusions CE (DICE) per il quale "Still Alive" fu scelto come tema principale.

Contesto e scrittura[modifica | modifica sorgente]

La canzone "Still Alive" è stata registrata in esclusiva per il videogioco Mirror's Edge. La musica è stata scritta e prodotta da Arnthor Birgisson e Rami Yacoub, i quali hanno scritto materiale per artisti come Britney Spears, Shayne Ward e Westlife;[1][2] la Miskovsky ha scritto i testi. La canzone e alcuni dei suoi remix sono stati presentati in diverse anteprime, la prima apparizione fu in un teaser trailer rilasciato il 6 maggio 2008.[3].A partire da novembre 2008, a Los Angeles[4] è stato prodotto per la canzone, un video musicale diretto da Matthew Stawski[5] e con la Miskovsky come protagonista.

Critica[modifica | modifica sorgente]

Recensioni professionali
Recensione Giudizio
IGN Music (7.2/10)[6]

Still Alive: The Remixes ha ricevuto alcune recensioni favorevoli. Recensendo l'album per IGN Music, Spence Abbott elogia alcuni dei remix, dicendo che ogni remixer "ha lasciato la propria impronta personale sul materiale, migliorandolo e modificandolo come riteneva più opportuno".[7] Tuttavia, egli sottolinea anche che sono i remix a lasciare l'impronta in questo album, che altrimenti scaderebbe nella generica musica pop.

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Una settimana dopo che Still Alive: The Remixes venne pubblicato, la traccia principale entrò nella classifica dei singoli più venduti in Svezia. Arrivò alla posizione 29, e rimase in classifica per un totale di tre settimane.[8]

Classifiche (2008) Posizione
massima
Classifica Singoli Svezia[8] 29

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tre versioni di Still Alive: The Remixes sono state pubblicate, tra cui una versione promozionale e una versione nordamericana contenente quattro ulteriori versioni della traccia principale. La versione promozionale è disponibile per la critica tramite download[9] ed è confezionato come disco bonus per la versione PC del gioco, le altre versioni sono disponibili in vari formati tra cui disco da 12 pollici e CD, e per il download da vari rivenditori online tra cui iTunes, eMusic e Amazon. La versione originale di "Still Alive" è stata scritta da Arnthor Birgisson, Rami Yacoub e Lisa Miskovsky, ed è stata prodotta da Birgisson e Yacoub.[1]

Versione standard[modifica | modifica sorgente]

Testi di Lisa Miskovsky, musiche di Arnthor Birgisson e Rami Yacoub.

  1. Still Alive (The Theme from Mirror's Edge) – 3:38
  2. Still Alive (Benny Benassi mix radio edit) – 3:42 (Benny Benassi)
  3. Still Alive (Armand Van Helden mix) – 5:25 (Armand Van Helden)
  4. Still Alive (Paul van Dyk mix short version) – 6:48 (Paul van Dyk)
  5. Still Alive (Benny Benassi mix) – 8:26 (Benny Benassi)
  6. Still Alive (Junkie XL mix) – 4:38 (Junkie XL)
  7. Still Alive (Teddybears mix) – 4:37 (Teddybears)

Durata totale: 37:14

Versione nordamericana[modifica | modifica sorgente]

Testi di Lisa Miskovsky, musiche di Arnthor Birgisson e Rami Yacoub.

  1. Still Alive (The Theme from Mirror's Edge radio edit) – 3:38
  2. Still Alive (Benny Benassi mix radio edit) – 3:42 (Benny Benassi)
  3. Still Alive (Paul van Dyk mix radio edit) – 3:39 (Paul van Dyk)
  4. Still Alive (Armand Van Helden mix) – 5:25 (Armand Van Helden)
  5. Still Alive (Benny Benassi mix) – 8:26 (Benny Benassi)
  6. Still Alive (Junkie XL mix) – 4:38 (Junkie XL)
  7. Still Alive (Teddybears mix) – 4:37 (Teddybears)
  8. Still Alive (Paul van Dyk mix) – 9:34 (Paul van Dyk)
  9. Still Alive (The Theme from Mirror's Edge) – 4:18
  10. Still Alive (Paul van Dyk mix short version) – 6:48 (Paul van Dyk)
  11. Still Alive (The Theme from Mirror's Edge US radio edit) – 3:41

Durata totale: 58:26

Versione promozionale[modifica | modifica sorgente]

Testi di Lisa Miskovsky, musiche di Arnthor Birgisson e Rami Yacoub.

  1. Still Alive (The Theme from Mirror's Edge) – 4:21
  2. Still Alive (Benny Benassi mix) – 8:29 (Benny Benassi)
  3. Still Alive (Junkie XL mix) – 4:40 (Junkie XL)
  4. Still Alive (Paul van Dyk mix) – 9:37 (Paul van Dyk)
  5. Still Alive (Teddybears mix) – 4:40 (Teddybears)
  6. Still Alive (Armand Van Helden mix) – 5:23 (Armand Van Helden)

Durata totale: 37:10

Personale[modifica | modifica sorgente]

Le seguenti persone hanno contribuito a Still Alive: The Remixes.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) "DICE Announces Mirror’s Edge Remix Album Hitting Airwaves This November", EA Press. URL consultato l'11 novembre 2008.
  2. ^ (EN) Producers/Songwriters: Rami - Discography, Maratone Studio. URL consultato il 17 novembre 2008.
  3. ^ (EN) "Mirror's Edge Teaser Includes Gameplay Footage", ActionTrip. URL consultato il 15 novembre 2008.
  4. ^ http://www.ovguide.com/still-alive-%E2%80%93-the-remixes-9202a8c04000641f8000000009d3d906 Ovguide.com:Still Alive
  5. ^ http://refusedtv.tumblr.com/post/696467994/matt-stawski-lisa-miskovsky-still-alive refusedtv.tumblr.com:Still Alive
  6. ^ (EN) Still Alive: The Remixes music review, IGN. URL consultato il 24 febbraio 2012.
  7. ^ (EN) Spence "Dookey" Abbott, "Still Alive [Theme from Mirror's Edge] - The Remixes Review", IGN Music. URL consultato il 17 novembre 2008.
  8. ^ a b (EN) Lisa Miskovsky – Still Alive (The Theme from Mirror's Edge), swedishcharts.com. URL consultato il 6 marzo 2009.
  9. ^ (EN) "Download the Mirror's Edge remix album now!" (promotional release), Play-Asia. URL consultato il 15 novembre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]