Stick shaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Barra di comando di un Boeing 737, alla quale è applicato un dispositivo scuotibarra

Lo stick shaker (letteralmente scuoti-barra) è un dispositivo meccanico che fa vibrare velocemente e rumorosamente la barra di comando per avvertire il pilota che è imminente uno stallo. Viene utilizzato sulla maggior parte degli aerei di linea e militari e su gran parte dei business jet.

Lo stick shaker è un componente dello Stall Protection System, che è composto da sensori dell'angolo d'attacco (AoA) montati sulle fusoliera e collegati ai computer dell'avionica. I computer ricevono segnali sia dagli AoA che da diversi altri sensori; quando la comparazione dei dati indica un probabile stallo imminente, il computer attiva gli stick shaker di entrambi i piloti.

Il dispositivo è composto da un motore elettrico collegato ad un volano volutamente sbilanciato. Se azionato, induce una potente, rumorosa ed inconfondibile vibrazione della barra di comando. Questa vibrazione è simile per frequenza ed ampiezza alla vibrazione che muove la barra di comando quando vi è la separazione del flusso dell'aria sulle ali nel momento che precede lo stallo. Lo stick shaker è pensato per essere di supporto all'allarme acustico di stallo nel caso in cui i piloti possano essere distratti da altri allarmi.

Nei grandi aeroplani, soprattutto in quelli dotati di impennaggio a T che sono più difficili da governare in caso di stallo, alcuni Stall Protection Systems possono includere lo stick pusher, un dispositivo oleodinamico (o servomeccanico) che spinge in avanti il comando dell'equilibratore quando l'AoA raggiunge valori predeterminati.