Steyr TMP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TMP
La Steyr TMP
La Steyr TMP
Tipo Pistola mitragliatrice
Origine Austria
Produzione
Costruttore Steyr Mannlicher
Varianti Steyr SSP
Descrizione
Peso 1,3 kg (vuoto)
Lunghezza 282 mm
Lunghezza canna 130 mm
Calibro 9 mm
Tipo munizioni 9 x 19 mm Parabellum
Azionamento a rinculo corto, canna rotante
Cadenza di tiro 850–900 colpi/min
Velocità alla volata 370 m/s
Tiro utile 50–100 m
Alimentazione caricatore rimovibile da 15 o 30 colpi

Modern Firearms.ru

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La Steyr TMP è un pistola mitragliatrice Steyr calibro 9 mm.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Viene prodotta dalla Steyr Mannlicher, ditta austriaca della città di Steyr. Nel 2001 il progetto è stato venduto alla Brügger & Thomet, portando allo sviluppo della Brügger & Thomet MP9[1].

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il mitra è dotato di calcio pieghevole e guide integrate sul lato superiore e destro del riceiver. Il caricatore può incamerare 15 colpi.

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzata in Italia dal Gruppo di Intervento Speciale[2].

Modelli[modifica | modifica wikitesto]

  • SPP pistola semiautomatica, lunghezza 282 mm, altezza 162 mm, spessore 45 mm, lunghezza canna 150 mm, lunghezza linea di mira 188 mm, 15/30 colpi, peso scarica 1270 g, peso carica 1450 g (15 colpi) e 1630 g (30 colpi);
  • TMP pistola semiautomatica, Lunghezza 282 mm, lunghezza canna 130 mm, peso scarica 1300 , 15/30 colpi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Brugger & Thomet MP9 at Modern Firearms
  2. ^ (EN) Special Weapons for Counter-terrorist Units

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]