Stewart Stern

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stewart Henry Stern (New York, 22 marzo 1922Seattle, 2 febbraio 2015[1]) è stato uno sceneggiatore e attore statunitense, principalmente noto per aver scritto Gioventù bruciata (1955).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tra i primi lavori di Stern vi è la sceneggiatura del film Gioventù bruciata (1955) che rese celebre il protagonista James Dean. Due anni dopo, nel 1957, si dedicò a scrivere un documentario sulla vita dell'attore, intitolato La storia di James Dean.

Altri suoi lavori come sceneggiatore furono Missione in Oriente (1963) e La prima volta di Jennifer (1968). Fu anche attore in alcuni ruoli minori in Rita Hayworth: The Love Goddess (1983) e Ammazzavampiri (1988).

Nipote del fondatore della Paramount Pictures Adolph Zukor, combatté nella seconda guerra mondiale[2].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stewart Stern, 92, Screenwriter of ‘Rebel Without a Cause,’ Dies (en) Nytimes.com
  2. ^ seattlepi.com, Stern

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 46969341 · GND: 124154344