Stewart SF3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stewart SF3
Rubens Barrichello 1999 Canada.jpg
Barrichello in Canada
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Stewart
Categoria Formula 1
Squadra Stewart Grand Prix
Progettata da Gary Anderson
Sostituisce Stewart SF02
Sostituita da Jaguar R1
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Ford CR1 3.0 V10
Trasmissione Stewart a 6 rapporti longitudinale semi-automatico
Altro
Carburante Texaco
Pneumatici Bridgestone
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 1999
Piloti 16. Rubens Barrichello
17. Johnny Herbert
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
16 1 1 0

La Stewart SF3 è una vettura di Formula 1, con cui la scuderia Stewart Grand Prix affronta il campionato 1999.

Questa è l'ultima monoposto della squadra inglese, prima di cedere la gestione di questa alla Jaguar dal 2000.

Stagione[modifica | modifica sorgente]

Viene confermato Rubens Barrichello, mentre viene ingaggiato Johnny Herbert, proveniente dalla Sauber. Il team ottiene una vittoria con Herbert nel Gran Premio d'Europa, oltre a tre terzi posti con Barrichello (San Marino, Francia (dove ottenne anche la pole position) ed Europa). La stagione si conclude al 4º posto.

Risultati completi in Formula 1[modifica | modifica sorgente]

Anno Team Motore Gomme Piloti Flag of Australia.svg Flag of Brazil.svg Flag of San Marino.svg Flag of Monaco.svg Flag of Spain.svg Flag of Canada.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Austria.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of Europe.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
1999 Stewart Grand Prix Ford CR-1 3.0 V10 B Brasile Barrichello 5 Rit 3 9 SQ Rit 3 8 Rit Rit 5 10 4 3 5 8 36
Regno Unito Herbert NP Rit 10 Rit Rit 5 Rit 12 14 11 11 Rit Rit 1 4 7

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1