Steven Jackson (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steven Jackson
Steven Jackson 2013.jpg
Jackson nel training camp 2013.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 109 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Running back
Squadra Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons
Carriera
Giovanili
2001-2003 Stemma Oregon State Beavers Oregon State Beavers
Squadre di club
2004-2012 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams
2013- Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 3
All-Pro 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 aprile 2014

Steven Rashad Jackson (Las Vegas, 22 luglio 1983) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di running back per gli Atlanta Falcons della National Football League (NFL).Fu scelto dai St. Louis Rams come 24° assoluto nel Draft NFL 2004. Al college ha giocato a football alla Oregon State University.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

St. Louis Rams[modifica | modifica wikitesto]

Jackson fu scelto come 24° assoluto dai St. Louis Rams nel draft 2004[1]. I Rams scambiarono le proprie scelte con i Denver Broncos ed i Cincinnati Bengals per arrivare a Jackson. Denver spedì Deltha O'Neal a Cincinnati la loro scelta del primo giro. Poi, St. Louis scambiò la sua scelta con Cincinnati per prendere Jackson mentre i Bengals scelsero Chris Perry per sostituire il partente Corey Dillon che fu inviato ai New England Patriots.

Il 30 luglio 2004, Jackson firmò un contratto quinquennale da 7 milioni di dollari coi Rams, compresi 2,05 milioni di bonus alla firma. Nella sua stagione da rookie nel 2004, egli fu la riserva di Marshall Faulk. Malgrado il limitato tempo concesseogli, egli corse 134 volte per 673 yard e 4 touchdown oltre a 19 ricezioni per 189 yard.

Con il passare del tempo per Faulk, Jackson fu nominato titolare nel 2005. Jackson corse 1.046 yard ed otto touchdown su 254 tentativi e ricevette 43 passeaggi per 320 yard e 2 touchdown.

Jackson con la maglia dei Rams nel 2007.

Dopo la partenza del capo-allenatore Mike Martz, nel 2006 Jackson giocò una grandissima stagione. Con Scott Linehan come nuovo allenatore, i Rams un gioco offensivo molto più bilanciato. Jackson corse 346 volte per 1.528 yard e 13 touchdown, oltre a guidare tutti i running back nelle ricezioni con 90 passaggi per 806 yard e 3 touchdown. Guidò anche la NFL in yard totali dalla linea di scrimmage con 2.334. Per queste sue prestazioni, Jackson fu selezionato per il suo primo Pro Bowl ed ottenne un voto nel premio di giocatore offensivo dell'anno della NFL[2]. Fu anche nominato MVP del 2006 dei Rams.

Dopo la stagione, Jackson non partecipò al training camp ritenendosi sottopagato e rimanendogli un solo anno del contratto da rookie. Più tardi finì la sua protesta e disse che sarebbe tornato ad allenarsi. Il 21 agosto 2008, Jackson firmò un contratto di 6 anni del valore massimo di 49,3 milioni di dollari, compresi 21 garantiti (11,4 milioni di bonus alla firma). Jackson divenne il running back più pagato della NFL[3].

Il 24 ottobre 2010, Jackson sorpassò Eric Dickerson per yard corse in carriera coi Rams, dopo 110 yard corse contro i Tampa Bay Buccaneers[4]. Il 21 novembre 2010, egli superò le 10.000 yard in carriera dalla linea di scrimmage nel primo quarto della gara contro gli Atlanta Falcons.

Nella stagione 2011, Jackson corse per 1.145 yard, in quella che fu la sua settima stagione consecutiva con più di 1.000 yard corse, mostrandosi una delle poche note positive della sciagurata stagione dei Rams, chiusa col peggior record della NFL a 2-14. A fine stagione, Steven fu votato al 38º posto nella NFL Top 100, l'annuale classifica dei migliori cento giocatori della stagione[5].

Nella settimana 5 della stagione 2012 i Rams si portarono su un record di 3-2 vincendo contro i rivali di division degli Arizona Cardinals: Jackson corse 76 yard su 18 tentativi[6]. Nella settimana 15, grazie a 73 yard corse contro i Minnesota Vikings, Steven superò il traguardo delle 10.000 yard corse in carriera[7].

Il 30 dicembre 2012, nell'ultima gara della stagione in casa dei Seattle Seahawks, egli divenne solamente il sesto running back della storia della lega a giocare 8 stagioni consecutive da 1000 yard corse. La sua annata si concluse con 1.042 yard corse e 4 touchdown. Nel febbraio 2013, i Rams concessero a Jackson di annullare l'ultimo anno del contratto da sei anni firmato nel 2007, malgrado non avesse i requisiti per farlo, rendendolo un free agent.

Atlanta Falcons[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 marzo 2013, Jackson firmò un contratto triennale con gli Atlanta Falcons[8]. Nella prima gara con la nuova maglia corse 77 yard su 11 tentativi ma i Falcons furono sconfitti dai Saints[9]. Il primo touchdown con la nuova maglia lo segnò solamente nella settimana 12 contro i Saints ma i Falcons persero la quinta gara consecutiva della loro stagione avara di soddisfazioni[10][11]. La striscia negativa si interruppe battendo i Bills ai supplementari in cui segnò altri due touchdown[12]. In finale di stagione positivo di Jackson continuò segnando due touchdown nella settimana 15 in cui Atlanta vinse la quarta e ultima gara stagionale ai danni dei Redskins[13].

Il primo touchdown del 2014, Jackson lo segnò nel Thursday Night della settimana 3, vinto per 56-14 contro i Buccaneers[14].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2006, 2009, 2010
2006, 2009

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche sulle corse
Anno
Squadra
Ten
Yard
Media
Max
TD
20+
40+
2004 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 134 673 5.0 48 4 5 2
2005 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 254 1,046 4.1 51 8 6 2
2006 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 346 1,528 4.4 59t 13 9 1
2007 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 237 1,002 4.2 54 5 8 4
2008 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 253 1,042 4.1 56 7 6 1
2009 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 324 1,416 4.4 58 4 10 2
2010 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 330 1,241 3.8 42t 6 7 1
2011 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 260 1,145 4.4 47t 5 6 2
2012 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 258 1,045 4.1 46t 4 7 1
2013 Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons 157 543 3.5 50 6 3 1
TOTALE 2,553 10,681 4.2 59 62 65 17
Statistiche su ricezione
Anno
Squadra
Ric
Yard
Media
Max
TD
20+
40+
2004 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 19 189 9.9 28 0 4 0
2005 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 43 320 7.4 27 2 1 0
2006 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 90 806 9.0 64t 3 7 1
2007 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 38 271 7.1 37 1 3 0
2008 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 40 379 9.5 53 1 5 2
2009 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 51 322 6.3 38 0 3 0
2010 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 46 383 8.3 49 0 4 1
2011 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 42 333 7.9 50 1 1 1
2012 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 38 321 8.4 22 0 3 0
2013 Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons 33 191 5.8 25 1 1 0
TOTALE 440 3,515 8.0 64t 9 32 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2004 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 29 settembre 2012.
  2. ^ (EN) ESPN.com: LT wins NFL offensive player of the year, too.
  3. ^ (EN) Source: Jackson's new deal could be worth as much as $49.3 million.
  4. ^ (EN) "Josh Freeman's TD pass with 10 seconds left lifts Bucs over Rams".
  5. ^ (EN) NFL.com - Top 100 Players of 2012.
  6. ^ (EN) Game Center: Arizona 3 St. Louis 17, NFL.com, 4 ottobre 2012. URL consultato il 5 ottobre 2012.
  7. ^ (EN) Game Center: Minnesota 36 St. Louis 22, NFL.com, 16 dicembre 2012. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  8. ^ (EN) Steven Jackson, Atlanta Falcons agree to contract, NFL.com, 14 marzo 2013. URL consultato il 14 marzo 2013.
  9. ^ (EN) Game Center: Atlanta 17 New Orleans 23, NFL.com, 8 settembre 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.
  10. ^ (EN) Game Center: New Orleans 17 Atlanta 13, NFL.com, 21 novembre 2013. URL consultato il 22 novembre 2013.
  11. ^ (EN) Nfl, i Saints sbancano Atlanta. Jimmy Graham è il loro profeta, La Gazzetta dello Sport, 22 novembre 2013. URL consultato il 22 novembre 2013.
  12. ^ (EN) Game Center: Atlanta 34 Buffalo 31, NFL.com, 1º dicembre 2013. URL consultato il 2 dicembre 2013.
  13. ^ (EN) Game Center: Washington 26 Atlanta 27, NFL.com, 15 dicembre 2013. URL consultato il 17 dicembre 2013.
  14. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 14 Atlanta 56, NFL.com, 18 settembre 2014. URL consultato il 20 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]