Steve Winwood (album 1977)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steve Winwood
Artista Steve Winwood
Tipo album Studio
Pubblicazione Giugno 1977
Durata 37 m : 40 s
Tracce 6
Genere Pop rock
Soul bianco
Etichetta Island Records
Produttore Steve Winwood, Chris Blackwell, Mark Miller Mundy
Registrazione 1976-1977
Steve Winwood - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1980)

Steve Winwood è l'album di debutto solista del cantante e musicista soul-rock britannico Steve Winwood, uscito tre anni dopo il suo abbandono del gruppo inglese dei Traffic. Nonostante la grande aspettativa commerciale di cui godeva[senza fonte], la vendita non va per il verso giusto, in quanto l'album perviene appena al numero 22 della classifica del Billboard 200 e lo stesso Winwood, del resto, non fu capace di estrarne un singolo di successo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le canzoni sono state scritte da Steve Winwood e Jim Capaldi, tranne quelle altrimenti specificate fra parentesi

  1. Hold On – 4:33
  2. Time Is Running Out – 6:30
  3. Midland Maniac (Winwood) – 8:32
  4. Vacant Chair (Winwood, Viv Stanshall) – 6:54
  5. Luck's In – 5:23
  6. Let Me Make Something in Your Life – 5:33

Organico[modifica | modifica wikitesto]

  • Steve Winwood - Sintetizzatore, chitarra, tastiere, voce solista, produttore
  • Nicole Winwood - Seconda voce
  • Jim Capaldi - Percussioni, seconda voce
  • Willie Weeks - Chitarra, basso
  • Rebop Kwaku Baah - Percussioni, conga
  • Brother James - Percussioni
  • Junior Marvin (accreditato come Junior Hanson e Julian [Jr] Marvin) - Chitarra
  • Andy Newmark - Batteria
  • John Susswell - Batteria
  • Alan Spenner - Basso
  • Robert Ash - Assistente fonico
  • Chris Blackwell - Produttore
  • Phill Brown - Tecnico del suono
  • Fin Costello - Fotografia
  • Ray Doyle - Assistente fonico
  • Lee Hulko - Masterizzazione
  • James Hutcheson - Disegnatore della copertina e altri disegni
  • Mark Miller Mundy - Produttore, produttore associato

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1977) Posizione
Billboard 200 22

Note[modifica | modifica wikitesto]