Sternula nereis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sterna delle fate
Sterna nereis - Little Swanport.jpg
Sternula nereis
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Lari
Famiglia Laridae
Sottofamiglia Sternidae
Genere Sternula
Specie S. nereis
Nomenclatura binomiale
Sternula nereis
Gould, 1843
Sinonimi

Sterna nereis

Nomi comuni

Sterna fatata,
Fraticello australiano

La sterna delle fate o fraticello australiano (Sternula nereis, Gould 1843), è un uccello della sottofamiglia Sterninae nella famiglia Laridae[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Sternula nereis ha tre sottospecie[1]:

  • Sternula nereis exsul
  • Sternula nereis davisae
  • Sternula nereis nereis

Aspetti morfologici[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La sottospecie S. n. nereis è la più diffusa e la si trova nell'Australia meridionale (Victoria, Australia Meridionale e Tasmania) e occidentale (Australia Occidentale), e sembra stia espandendo il suo areale anche al Nuovo Galles del Sud e alla regione rurale dello Gippsland. S. n. davisae vive invece in Nuova Zelanda, mentre S. n. exsul vive in Nuova Caledonia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Laridae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 18 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sternula nereis in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli