Sternula balaenarum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sterna di Damara
Immagine di Sternula balaenarum mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 NT it.svg
Prossimo alla minaccia (nt)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Lari
Famiglia Laridae
Sottofamiglia Sterninae
Genere Sternula
Specie S. balaenarum
Nomenclatura binomiale
Sternula balaenarum
Strickland, 1852
Sinonimi

Sterna balaenarum

La sterna di Damara (Sternula balaenarum, Strickland 1852), è un uccello della sottofamiglia Sterninae nella famiglia Laridae[1].

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

Sternula balaenarum non ha sottospecie, è monotipica[1].

Aspetti morfologici[modifica | modifica sorgente]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa sterna nidifica principalmente lungo le coste della Namibia tra le foci dei fiumi Cunene e Orange, ma anche nelle tre province del Capo in Sudafrica e in Angola fino alla regione di Cabinda. Dopo la stagione riproduttiva migra a nord e la si incontra nelle acque costiere della Repubblica Democratica del Congo, Repubblica del Congo, Gabon, Camerun, Nigeria, Benin, Togo, Ghana e Costa d'Avorio.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Laridae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 18 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli