Sternula antillarum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Fraticello americano
Leasttern54.jpg
Sternula antillarum
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Lari
Famiglia Laridae
Sottofamiglia Sterninae
Genere Sternula
Specie S. antillarum
Nomenclatura binomiale
Sternula antillarum
Lesson, 1847

Il fraticello americano (Sternula antillarum, Lesson 1847), è un uccello della sottofamiglia Sterninae nella famiglia Laridae[1].

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Sternula antillarum è suddivisa in tre sottospecie[1]:

  • S. antillarum athalassos
  • S. antillarum antillarum
    • S. antillarum staebleri, talvolta considerata sottospecie separata da S. antillarum antillarum
  • S. antillarum browni
    • S. antillarum mexicanus, talvolta considerata sottospecie separata da S. antillarum browni

Aspetti morfologici[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È il cugino americano del fraticello presente in Europa e Italia. Lo si incontra dagli Stati Uniti al Brasile, ma anche in Gran Bretagna. È più raro in Canada, negli Stati Uniti occidentali, in Argentina e in Cile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Laridae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 18 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli