Sterlina di Sant'Elena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sterlina di Sant'Elena
Nome locale (EN) Saint Helena pound
Codice ISO 4217 SHP
Stati Sant'Elena Sant'Elena
bandiera Ascensione
Simbolo £
Frazioni penny (1/100)
Monete 1, 2, 5, 10, 20, 50 pence, £1, £2
Banconote £5, £10, £20
Entità emittente Government of Saint Helena
Sito web www.sainthelena.gov.sh
In circolazione dal
Tasso di cambio 1 EUR = 0,81195 SHP (7 giugno 2014)
Agganciata a sterlina britannica alla pari
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

La sterlina di Sant'Elena (o semplicemente "sterlina") è la valuta dei territori d'oltreoceano britannici delle isole di Sant'Elena ed Ascensione. Ha un rapporto di cambio fisso con la sterlina britannica ed è suddiviso in 100 penny.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente a Sant'Elena circolava la sterlina britannica suddivisa in 20 shilling, ognuno di 12 penny. La sterlina era integrata da emissioni locali occasionali di carta moneta. Prima del febbraio 1961 circolava anche la valuta del Sud Africa (di valore uguale alla sterlina) ma fu posto fuori corso quando la moneta sudafricana fu decimalizzata (nel Regno Unito la decimalizzazione ci fu solo nel febbraio 1971). Nel 1976 il governo iniziò ad emettere banconote che furono seguite dalle monete nel 1984.

Monete[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Monete della sterlina di Sant'Elena .

Prima del 1984 entrambe le isole, Sant'Elena ed Ascensione, avevano emesso monete commemorative ma usavano le monete delle sterlina britannica. Nel 1984 sono state introdotte monete con i nomi di Sant'Elena ed Ascensione con valori di 1, 2, 5, 10 e 50 penny e da 1 sterlina. Tutte le monete erano delle stesse misure e composizione delle corrispondenti monete britanniche. La moneta da 20 penny è stata introdotta nel 1998 e quella da 2 sterline nel 2002.

Banconote[modifica | modifica sorgente]

Dal 1716 il Governor and Council of the Island of St. Helena emise banconote da 2½ e 5 scellini e da 1 e 2 sterline. Queste banconote furono emesse fino al tardo XVIII secolo. La successiva emissione di banconote ci fu qualche tempo dopo il 1917. Fu prodotta dal St. Helena Currency Board nei tagli da 5, 20 e 40 scellini.

Nel 1976 le banconote da 1 e 5 sterline furono introdotte dal governo, seguite nel 1979 da quelle da 50 penny e 10 sterline. La banconota da 1 sterlina fu sostituita da una moneta nel 1984 e quella da 20 sterline fu introdotta nel 1986.

Le banconote mostrano al fronte il ritratto della regina Elisabetta II volto verso sinistra e panorami dell'isola. Nel 2004 il ritratto della regina è stato aggiornato ed inoltre è di faccia.

Al verso nelle serie prima del 2004 c'è sulla destra una nave a tre alberi e a sinistra l'armoriale dell'isola con il motto AUSPICIO REGIS ET SENATUS ANGLIÆ. In alcune banconote il motto è errato: ANGLIÆ anziché ANGLÆ Nella serie del 2004 la nave si trova al centro e sulla destra c'è il valore.

Banca[modifica | modifica sorgente]

Sant'Elena non ha una banca centrale propria e l'unico servizio bancario nell'isola è offerto da una banca commerciale, la Bank of St. Helena. Le banconote e le monete di Sant'Elena sono emesse dal St. Helena Government[1] e non dalla Bank of St. Helena.[2]

Le banconote sono accettate solo a Sant'Elena e Ascensione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ St. Helena Government
  2. ^ Bank of St. Helena

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Tassi di cambio per SHP
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD