Sterilgarda Alimenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sterilgarda Alimenti
Stato Italia Italia
Tipo Società per azioni
Fondazione 1969
Sede principale Castiglione delle Stiviere (MN)
Settore Alimentare
Prodotti produzione di latte e suoi derivati
Fatturato 285 M€ (2011)
Dipendenti 270 (2011)
Sito web www.sterilgarda.it

Sterilgarda Alimenti S.p.A. è una società italiana che opera nel settore alimentare, essendo attiva nella produzione di latte e suoi derivati. Ha sede a Castiglione delle Stiviere (MN).

È il terzo produttore italiano di latte, dopo Parmalat e Granarolo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La società viene creata nel 1969 da un gruppo di imprenditori locali, già attivi nella produzione di latte e latticini, per perseguire i vantaggi derivanti dell'introduzione del Latte UHT e del Tetrapak.

Superata la fase iniziale in cui la società consegnava semplicemente latte a domicilio, dal 1970 inizia a stipulare accordi con la GDO per la distribuzione dei propri prodotti nonché a diversificare la produzione (mascarpone, passata di pomodoro, succhi di frutta, ricotta, panna, budini, succo di pomodoro).

Numeri[modifica | modifica sorgente]

La società raggiunge 285 milioni di fatturato e occupa 270 dipendenti più altri 80 nell'indotto (dati 2011) e assicura una produzione giornaliera di 1300 tonnellate di generi alimentari.

Sterilgarda partecipa al 60% Padania Alimenti S.r.l. che oltre a produrre il latte a marchio Auchan, Carrefour, Billa e Coop[1][2], produce e commercializza latte no logo tramite Esselunga nonché la propria brand Epiù.

Sponsorizzazione[modifica | modifica sorgente]

Biaggi nel 2008 con la Ducati 1098 del Team Sterilgarda

Sterilgarda è sponsor del Football Club Castiglione, fornitore dei programmi tv MasterChef Italia e I menù di Benedetta.

Dal 2006 al 2009 Sterilgarda è stata la finanziatrice primaria della squadra motociclistica BRC Racing, che proprio in virtù di questo accordo di sponsorizzazione corse nel mondiale Superbike con il nome di Team Sterilgarda, mentre nel 2010 ha sponsorizzato sempre nel mondiale Superbike il team ufficiale della Yamaha, che in questo caso venne ridenominato team Yamaha Sterilgarda. [3]

Inoltre, Max Biaggi ne è testimonial.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ilfattoalimentare.it
  2. ^ territori.coop.it
  3. ^ motoblog.it

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]