Stere Adamache

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stere Adamache
Dati biografici
Nazionalità Romania Romania
Altezza 182 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Ritirato 1977
Carriera
Squadre di club1
1960-1962 Dinamo Galaţi  ? (-?)
1962-1963 Viitorul Bucarest 5 (-?)
1963-1977 Steagul Rosu Brasov Steagul Roșu Brașov 262 (-?)
Nazionale
1970-1972 Romania Romania 7 (-?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Stere Adamache (Galaţi, 17 agosto 19419 luglio 1978) è stato un calciatore rumeno, di ruolo portiere.

Morì a 36 anni annegato nel Danubio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Galaţi, iniziò la sua attività in diverse squadre giovanili della sua città (Energia Galaţi, Ancora Galaţi e Ştiinţa Galaţi) prima di approdare alla Dinamo Galaţi. Qui fece due stagioni senza mai giocare in Divizia B e una stagione nel Viitorul Bucarest squadra che militava in Divizia A e nella quale esordì in massima serie il 9 settembre 1962 nell'incontro terminato 0-0 contro il Ştiinţa Cluj. Al termine della stagione la squadra si sciolse[1] e approdò nel Steagul Roşu Braşov, squadra con la quale disputò tutta la restante parte della carriera, 14 stagioni di cui 13 in Divizia A[2].

Con la Nazionale, Adamache collezionò soltanto 7 presenze. Esordì nel 1970 nell'amichevole contro la Francia persa 2-0, entrò nel secondo tempo al posto di Necula Răducanu. Fece parte della spedizione alle Olimpiadi di Tokyo del 1964 ed al Mondiale del 1970 in Messico. In questa manifestazione fu il primo portiere in assoluto ad essere sostituito nella storia del Campionato mondiale[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ articolo su onlinesport.ro. URL consultato il 23 maggio 2011.
  2. ^ (EN) Statistiche su Romaniansoccer.com. URL consultato il 30 giugno 2010.
  3. ^ (EN) Football World Cup Firsts. URL consultato il 30 giugno 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]